10 cose da fare assolutamente ad Amsterdam

Amsterdam: la Venezia del nord, coi suoi molti canali e ponti è una città piena di fascino.

Amsterdam è una città meravigliosa, ogni stagione ha il suo motivo per visitarla e restarne innamorati.

La primavera con i suoi prati verdi e mucche al pascolo, giardini pieni di colorati tulipani. L’estate da vivere sulle rive dei canali distesi all’ombra di piante secolari, o l’autunno con l’odore del formaggio che inebria le località limitrofe. Ed infine l’inverno con il suo monocromatico bianco neve intervallato da luminarie e addobbi natalizi. Amsterdam merita una visita sempre.

C’è molto da vedere dai musei alla casa di Anna Frank, dai canali al quartiere a luci rosse. Per facilitarvi il compito vediamo insieme una top ten di cosa fare assolutamente ad Amsterdam.

Iniziamo!!

10 cosa da fare assolutamente ad amsterdam, slide-amsterdam

 

Visita al Van Gogh Museum.

Questo museo è uno dei più belli in assoluti a mio avviso, non solo per la grande collezione ma anche per la struttura stessa che lo ospita, un grande esempio di architettura contemporanea. Tra i molti dipinti ad olio e tempera quello che sicuramente apprezzerete di più è la famosissima notte stellata. Resterete affascinati davanti a questo capolavoro espressionista di Vincent Van Gogh. La sua pennellata intensa e pastosa vi trasmetterà una sensazione di forza mista ad agitazione.

Costi del biglietto: gratuito sotto i 18 anni, adulti 17.00 Euro, adulti ingresso e tour multimediale 22.00 Euro

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00, il venerdì dalle 9.00 alle 22.00, il sabato dalle 9.00 alle 20.00

La notte stellata, V.Van Gogh Museum, Amsterdam

 

Rijksmuseum.

Se amate i musei e quello dedicato a Van Gogh non vi è bastato, tra le 10 cose da fare assolutamente ad Amsterdam troviamo una visita al Rijksmuseum.

Curiosare tra le oltre 8000 opere del secolo d’oro olandese vi porterà indietro nella storia e passeggiare all’interno di queste meravigliose sale vi farà sentire come un reale dell’epoca. Tra i molti autori ospitati la maggior parte è fiamminga. Per visitarlo dovrete considerare una mattina, ma non resterete delusi ve lo prometto.

Costi del biglietto: ragazzi sotto i 18 anni gratuito, adulti 17,50 Euro. 

Orario: Tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00.

 

Anna Frank

Visitare la casa-prigione di Anna Frank dove si rifugiò la sua famiglia durante la persecuzione nazifascista della seconda guerra mondiale. Tutti conosciamo la triste storia della piccola anna Frank, nascosta con la sua famiglia nel retrobottega di un negozio di Amsterdam e deportata nel campo di concentramento di Bergen – Belsen dove trovò la morte. La visita alla “casa di Anna” vi porterà indietro nel tempo, vi mostrerà il suo nascondiglio per molti anni, vi lascerà una sensazione di vuoto incolmabile. La visita a mio avviso non è consigliata a i bambini in quanto non è un tema felice, la crudeltà umana non è argomento per i nostri piccoli. Consiglio invece a tutte le persona da 15 anni in su di dedicare una mattina alla visita di queste mura e comprendere la storia, riflettere sulle tematiche ariane.

Costi del biglietto: Adulti 9,00 euro, ragazzi dai 10 ai 17 anni 4,50 Euro, Under 10 gratuito

Orari: Dalle ore 9.00 alle 15.30 il Museo può essere visitato esclusivamente con un biglietto acquistato online che indica una fascia oraria. Dalle 15.30 fino all’orario di chiusura si può acquistare un biglietto all’ingresso del Museo.

Aprile – Ottobre tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Novembre – Marzo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, il sabato fino alle 21.00

Diario di Anna Frank, Amsterdam

 

Fare un break a Vondelpark e noleggiare delle bici

Tra le 10 cose da fare assolutamente ad Amsterdam non dovete dimenticare un pomeriggio di relax al Vondelpark. Il parco più grande della città ha meravigliosi specchi d’acqua con papere ed alberi secolari con molti scoiattoli, questa si rivelerà un’ottima scelta per rilassarsi e godere della florida vegetazione con i vostri bambini. Potreste anche decidere di noleggiare delle bici e risalire i canali pedalando tra il mercato dei fiori a Bloemenmarkt e il quartiere dello shopping.

Mercato dei fiori, Amsterdam

 

 Le piazze

Se amate le fotografie non potete mancare l’appuntamento con le lettere cubitali della scritta IAmsterdan o con Piazza Dam. Entrambe le scenografie doneranno ai vostri scatti quel qualcosa in più, vi sentirete dei veri olandesi. Consiglio: a Piazza Dam non dimenticate di visitare il Palazzo Reale (Koninklijk Paleis) e la Cattedrale Nuova.

Pausa in birreria e coffee shop 

Sia che veniate in estate che in inverno Amsterdam ha di che deliziarvi. Coffee shop sempre aperti, non solo lungo il quartiere a luci rosse, ma un po’ ovunque nella zona centrale della città. Potrete bere caffè di ogni tipo, fatti con erbe mediche, grano, caffè arabica ma anche aromatizzati alla cioccolata ed a molto altro. Se amate la birra vi consiglio di visitare la vecchia fabbrica della Heineken oggi trasformata in un centro interattivo con degustazione inclusa nel costo del biglietto.

Heineken Experience 

Biglietti: sono disponibili tre diversi tipologie

  • Heineken Experience: biglietto base che con 16,00  Euro ad adulto e 12,50 Euro per gli under 18 vi permette di effettuare una visita in autonomia di circa un’ora  
  • Vip Tour che con 49,00 Euro vi permetterà di avere una visita guidata con l’assaggio di 5 tipologie diverse di birre.
  • Rock the City che al costo di 25 Euro ad adulto vi permette di vedere tre tra le maggiori attrazioni di Amsterdam.

Orari: aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 19:30 e dal giovedì alla domenica dalle 10:30 alle 21:00

Gite fuori porta

Tra le molte destinazioni fuori Amsterdam vi consigliamo di non dimenticare di visitare uno dei pittoreschi mulini a vento. Per un’esperienza più suggestiva recatevi a Zaanse Schans, a nord di Amsterdam, dove potrete trovare ancora attivi i mulini a vento e potrete acquistare prodotti caseari e dell’artigianato locale. Altra meta da non perdere durante la fioritura primaverile è il Keukenhof, il parco dei tulipani con ettari di fiori di mille colori.