Clafoutis alle ciliegie

Il mese di maggio è, dopo dicembre, il mese dell’anno che amo di più… le giornate si allungano e si riscaldano, inizia il conto alla rovescia per le ferie estive e  si possono mangiare le ciliegie… uno dei miei frutti preferiti. L’ispirazione per realizzare questo dolce di origine francese mi è balenata in testa per paura che le ciliegie raccolte con mio marito si potessero rovinare… quindi quale idea migliore di un ottimo dolce per la colazione? Mani in pasta!

Clafoutis alle ciliegie

clafoutin

Ingredienti:

  • 450 gr di ciliegie denocciolate
  • 1 bicchierino di liquore alle ciliegie
  • 100 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 100 gr di farina 00
  • 180 ml di latte (io ho utilizzato quello scremato)

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero fino a quando non risultino ben gonfie, unire lentamente il liquore alle ciliegie. Setacciare la farina ed unirla con il latte al composto.

Posizionare le ciliegie denocciolate in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato. Mescolare delicatamente il composto ottenuto e versarlo nella teglia. cospargere con un cucchiaio di zucchero semolato.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti.

Buona colazione a tutte,

Mariva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *