Genova e il suo Acquario!

Genova era una di quelle città che mai avrei creduto mi avrebbe potuto dare “soddisfazione” nel visitarla, mi sono dovuta ricredere: Genova merita una visita!

Comoda da raggiungere per la stazione del treno a un paio di km dal centro storico, è una città ben tenuta e curata. Abbiamo soggiornato per 2 notti al Best Western Hotel Moderno Verdi, davanti alla stazione Genova-Brignole e da lì abbiamo potuto scoprire la città a piedi.

Tra le molte attrazioni da vedere a Genova il primo posto lo occupa il porto antico, riqualificato in una bellissima passeggiata ricca di bar, Eataly, panchine e aree gioco e l’acquario che è sicuramente la seconda attrazione da non perdere, soprattutto se accompagnati da piccoli turisti.

L’acquario di Genova è il più grande in Italia e il secondo in Europa, la visita vi richiederà circa 3 ore e un’altra mezz’ora abbondante per portare via i bambini ormai innamorati.  Noi abbiamo optato per il biglietto Acquario Village così da poter occupare un’intera giornata tra pesci, biosfera, sottomarino, museo del mare e il Bigo, un ascensore panoramico. L’acquario da solo ti ripaga del viaggio intrapreso, moltissime vasche che ospitano squali, delfini, stelle marine, ma anche pinguini e morene.


Un’immersione totale nella più ricca esposizione di biodiversità acquatica, con oltre 70 ecosistemi e circa 12.000 esemplari provenienti da tutti i mari del mondo. Il percorso si snoda in più livelli con sezioni dedicate ai più piccoli dove possono anche accarezzare i pesciolini.

Per gli amanti di storie pirati sarà un sogno esplorare le stanze del Galata Museo Mare, ricca esposizione di mappamondi e vascelli e una ricostruzione del titanic… mio marito ha passato quasi 2 ore all’interno del museo per poi correre di fuori e visitare anche il sottomarino.

Molto simpatica è la Biosfera, un’architettura di acciaio e vetro dove i bambini hanno la possibiltà di vedere e conoscere nuovi animali in un ambiente tropicale generato artificialmente. A noi è piaciuto molto.

Genova non è solo Acquario,  bello ed interessante è il centro storico con la cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo Ducale. Edifici storici importanti che hanno segnato la storia della Repubblica Marinara.

Due giorni sono veramente pochi per godere a pieno delle bellezze di questa città, spero di tornare presto.

Mariva