Asia Giappone Viaggi

Dove dormire a Tokyo

13 febbraio 2017

Dove dormire a Tokyo?  La capitale del Giappone offre una vasta scelta di hotel; si passa dal lusso dei 5 stelle superior alle minuscole camere dei capsula hotel, ma ovunque troverete pulizia quasi maniacale ed una cortesia senza paragoni.

Qual’è la zona migliore

La zona migliore dove dormire a Tokyo è sicuramente il quartiere Shinjuku; la zona offre molte attività ed una stazione metro che in breve tempo vi porterà in qualsiasi angolo della città.

dove dormire a tokyo

Quale tipologia di hotel?

Per noi occidentali la scelta di dove dormire a Tokyo può essere molto importante sopratutto se siete alla ricerca di camere e bagni di grandi dimensioni. Molte le grandi catene alberghiere che possiamo trovare a Tokyo, Sheraton, Hilton e Marriot ma anche Apa, catena poco conosciuta ma con un ottimo rapporto qualità/prezzo. In questi hotel vi sentirete come a casa, anzi meglio… ampie camere di design con letti king size e bagni delle dimensioni degli standard europei. Questo può essere un punto a favore per gli amanti degli spazi vasti, in quanto in Giappone le camere hanno letti minuscoli (un matrimoniale è un queen size europeo) e bagni veramente ridotti anche se avveniristici.

dove dormire a tokyo, toilette giapponese

Ryokan

Una scelta interessante per dormire a Tokyo potrebbe essere quella di provare il futon in un Ryokan (in giapponese: 旅館). Il Ryokan è un albergo tradizionale giapponese il cui stile è rimasto pressoché immutato nel tempo. Si ritiene che questo tipo di struttura risalga all’epoca Edo (1603-1868).

I moderni ryokan mantengono ancora gli elementi tradizionali, cioè: pavimenti formati da tatami, bagno all’esterno della camera e un giardino con spesso un’onsen privata.

Le stanze dei ryokan sono essenziali. Dotate di rifiniture in legno in stile tradizionale, sono divise da sottilissimi fogli di carta di riso fissati su pannelli di legno scorrevoli. Non hanno finestre e sono prive di mobili superflui.  Diversamente dai comodi letti occidentali i letti tradizionali giapponesi sono i futon, dei materassini con coperte e cuscini che vengono srotolati dopo la cena direttamente sul tatami.

dove dormire a tokyo, ryojan a kyoto

 

Capsula hotel

Di diversa concezione risulta dormire a Tokyo nei Capsula Hotel  (カプセルホテル kapuseru hoteru). Qui la necessità di dormire fuori casa si concretizza con una costruzione fatta di piccoli sistemi modulari (2 metri per 1,5) che si ripetono creando un alveare.

Gli hotel a capsule si trovano spesso nei pressi di aeroporti o stazioni ferroviarie, permettendo al passeggero che aspetta una coincidenza per il giorno dopo di fermarsi a dormire risparmiando tempo senza dover cercare un albergo per la notte.

Le “celle” dispongono di aria condizionata, servizio sveglia e mini schermo lcd, il bagno è rigorosamente condiviso. All’ingresso vi è un deposito bagagli e spesso angolo bar o una sezione con dei dispenser per il cibo.

Nessun confort extra lusso ma solo standard bassi e minimi, ma nonostante ciò una grande pulizia e attenzione alla privacy della persona. Ricordate è adatto solo a chi non soffre di claustrofobia!!

dove dormire a tokyo

Scelti per voi

Tra le molte tipologie di hotel dove dormire a Tokyo abbiamo stilato una classifica su i 5 migliori in zona Shinjuku a Asakusa:

  1. Sunroute shinjuku Plaza 
  2. Hilton Tokyo Shinjuku
  3. Andon Ryokan
  4. Ryojìkan Asakusa Shigetsu Hotel
  5. Apa hotel Asakusa Kuramae

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply Roberta 14 settembre 2017 at 8:41

    Che hotel fantastici!!! Bisognerebbe dormire una notte in ognuno di loro per tutto il soggiorno, perché ognuno di loro ha delle caratteristiche straordinarie!!

  • Reply Myriam 14 settembre 2017 at 9:51

    Mi piacerebbe dormire in maniera più “tradizionale” a Tokyo, ma faccio volentieri a meno dei Capsula hotel, sembrano claustrofobici!

    • Reply Marina 14 settembre 2017 at 12:53

      Ahahah si anche a me non hanno fatto impazzire!!

  • Reply Alessia 14 settembre 2017 at 15:37

    Oddio il Giappone è in cima alla mia bucketlist per cui terrò sicuramente a mente i tuoi consigli. Sono stata in un capsule hotel quando ero in Thailandia e devo dire che non era male onestamente. Non era troppo claustrofobico, però ci andavo solo per dormire e basta. Credo che per Tokyo scegliere un futon in un Ryokan è l’idea migliore 🙂
    Baci!

    • Reply Marina 15 settembre 2017 at 14:54

      Si Per il Giappone il Ryokan con piccola Onsen privata è il top!

  • Reply alessandra 14 settembre 2017 at 17:18

    Adoro il tuo blog sembra di viaggiare stando a casa. A me piacerebbe andare all’hotel tradizionale Ryokan. La capsule hotel proprio no, poi soffro anche di claustrofobia!
    Alessandra

  • Reply Camilla 14 settembre 2017 at 20:56

    Consigli utilissimi che terrò a mente quando riuscirò ad organizzar un viaggio a Tokyo!
    Il Capsule Hotel lo proverei, ma non so se riuscirei a chiudere occhio!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    • Reply Marina 15 settembre 2017 at 6:30

      A me non piace neanche l’idea!!Grazie di essere passata a trovarmi!
      XOXO
      Mina

  • Reply Maria Felice Romagnolo 15 settembre 2017 at 13:08

    Andare in Giappone è uno dei miei sogni. Sarei curiosa di provare a dormire nelle mini capsule/alverare, ovviamente se il prezzo fosse molto conveniente, sarebbe una novità.

    • Reply Marina 15 settembre 2017 at 14:49

      Il Giappone è meraviglioso, ti auguro di realizzare il tuo sogno!

  • Reply Marina 16 settembre 2017 at 8:06

    Anch’io opterei per l’alternativa tradizionale – il Ryokan.. Avevo visto tempo fa in un documentario gli hotel a capsule – immagini traumatizzanti! 😀 Grazie per questo post interessantissimo, il Giappone mi incuriosisce moltissimo, chissà se un giorno riuscirò a vederlo di persona…

    Marina
    Vivere la Leggerezza con … Naturalezza

  • Reply Francesca Giagnorio 16 settembre 2017 at 9:02

    Io adoro il Giappone! Un giorno spero davvero di soggiornare in uno dei tuoi consigli

  • Reply Valeria 16 settembre 2017 at 13:30

    Non hai idea di quanto mi piacerebbe andare a Tokyo! Terrò a mente i tuoi consigli dovesse capitare 😉

  • Reply Greta 17 settembre 2017 at 8:10

    io sarei curiosissima di dormire in Capsula hotel….. deve essere un’esperienza unica

  • Reply Giulia M. 4 febbraio 2018 at 11:51

    Sono pienamente d’accordo riguado a Shinjuku come meta ideale per una vacanza a Tokyo: anch’io ho soggiornato quasi sempre lì e mi sono sempre trovata benissimo, sia per la facilità di spostamento che per la quantità indefinita di cose da fare e attraziono nel quartiere stesso!

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi