Asia Giappone Viaggi

Foresta di bambù, luogo incantato ad Arashiyama

2 novembre 2017
foresta di bambù kyoto foresta di bambu giappone arashijama

 Il nostro tour del Giappone non poteva dirsi completo senza una visita alla famosa foresta di bambù di Arashiyama, Sagano.

Arashiyama, piccolo paese della prefettura di Kyoto, è conosciuto sopratutto per la sua bellissima foresta di bambù. Trascorrendo un pomeriggio in questa località vi renderete conto che, però, non è solo natura quella che vi aspetta. Molti sono i templi e santuari con meravigliosi giardini zen che potrete visitare, primo fra tutti il Santuario Nonomiya-Jinja, o il Parco delle Scimmie Iwatayama, poco distante dal fiume Katsura.

foresta di bambu arashiyama kyoto giappone

La nostra foresta di bambù

Vista in molti film ed immortalata sulle copertine delle riviste patinate, la foresta di bambù di Arashiyama è uno scenario magico. Passeggiare lungo i suoi sentieri dona serenità e pace interiore. Per visitare la foresta di bambù, abbiamo noleggiato delle bici per pochi yen nei pressi della stazione. Il tragitto per raggiungere il “bosco” è breve e costellato di piccole botteghe di artigiani e bancarelle di street food.

foresta di bambi di arashiyama, kyoto, cosa vedere a kyoto

Varcare l’ingresso della foresta di bambù di Arashiyama è qualcosa di inspiegabile, ti senti come sospeso tra favola e realtà.

Quello che stupisce ed incanta è il suono prodotto dal vento che attraversa gli alti fusti delle piante. Un fruscio melodioso che non dimenticheremo mai.  Una musica naturale che il governo annovera come uno dei Cento suoni del Giappone da preservare. Un suono romantico che ben si presta da sottofondo ai shooting delle molte coppie di sposini che scelgono la bellissima foresta di bambù come luogo da immortalare nel loro giorno.

foresta di bambu kyoto arashiyama

La folta foresta di bambù di Arashiyama è un vero e proprio spettacolo della natura, regna un disordine naturale che non crea disturbi, anzi dona un benessere interiore inimmaginabile. Vedere queste sottili aste verdi slanciarsi verso l’alto è meraviglioso, un’esperienza che tutti dovrebbero fare una volta nella vita.Questo luogo resterà nella nostra memoria indelebilmente, ci ha rubato il cuore.

Informazioni utili

Costi

L’ingresso alla foresta di bambù di Arashiyama è completamente gratuito. A pagamento sono invece i templi lungo il percorso, il noleggio delle biciclette ed ogni altro tipo di attrazione.

Come arrivare

Potete arrivare alla foresta di bambù facilmente con la linea JR Sagano fino a Saga-Arashiyama.

La zona è inoltre servita dalla linea Hankyu che parte dal centro di Kyoto. Questa linea è l’unica che oltrepassa il fiume attraversando il ponte Togetsukyo.

bus kyoto arashiyama foresta di bambù, foresta di bambù

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply Camilla Boglione 2 novembre 2017 at 12:03

    Davvero un luogo incantato, che viaggi stupendi che fai!

    XOXO

    Cami

    http://www.paillettesandchampagne.com

  • Reply Sara 2 novembre 2017 at 16:38

    una volta nella mia vita vorrò andare in Giappone e sicuramente visitare anche questa foresta! grazie per le info!

  • Reply alessandra 2 novembre 2017 at 17:13

    che bella questa foresta di bambu, belle foto
    Alessandra

  • Reply Rita Paola Maietta 2 novembre 2017 at 21:58

    che sogno questo posto. un’esperienza unica. xoxo

  • Reply Grazia 2 novembre 2017 at 22:33

    Ne ho sentito molto parlare ed ho visto molte foto. è davvero affascinante e vorrei poterci andare prima o poi.

  • Reply Valentina Tomirotti 3 novembre 2017 at 9:24

    Che sogno questo posto, anche vicino a casa mia un signore patito botanico nel suo parco si è piantato un canneto.

  • Reply Alkisbeauty 3 novembre 2017 at 9:47

    Che posto stupendo, come ti invidio! Mi piacerebbe troppo andarci

  • Reply Owl 4 novembre 2017 at 9:34

    Questa foresta di bambù di Arashijama è una meraviglia! L’ho vista sempre negli anime e nei viaggi di alcuni youtuber travel , me ne sono innamorata a prima vista

  • Reply Manuela 4 novembre 2017 at 18:42

    Un posto incantevole ed affascinante, credo sia uno degli aspetti unici del Giappone!

  • Reply Benedetta 4 novembre 2017 at 22:35

    E’ un luogo talmente poetico che bisognerebbe perdercisi. Bellissime le foto!

  • Reply Maria Grazia Vinci 6 novembre 2017 at 15:16

    Che ricordi! Hai ragione a scrivere che è un luogo magico!

  • Reply Alessandra Oliva 6 novembre 2017 at 15:45

    Che meraviglia! Si capisce la magia di questa foresta già dalle foto; il Giappone poi è una delle mie mete da sogno da visitare

  • Reply Tiziana Derosa 6 novembre 2017 at 18:00

    Bellissimi luoghi e bel racconto, spero di poterlo visitare anche io un giorno!

  • Reply partyepartenze 7 novembre 2017 at 22:08

    Meraviglioso! Per deformazione professionale penso a quanto sarebbe bello organizzare un matrimonio in un posto simile. Metà del lavoro è già fatto!

  • Reply Giulia 16 febbraio 2018 at 14:59

    Ma che meraviglia, deve essere un luogo magico e surreale allo stesso tempo. Assolutamente da visitare <3

  • Reply Valeria 16 febbraio 2018 at 18:46

    Adoro ArashiYama, oltre alla foresta di bambù ho amato il Tenryuji e i Giardino della villa Okochi Sanso!!

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi