America Nord Stati Uniti Viaggi

Freedom trail, Boston. Passeggiata lungo la storia americana.

24 aprile 2017
freedom trail boston, cosa comprare al quincy market, faneuil hall, boston, freedom trail

Il Freedom Trail, letteralmente il “sentiero della libertà”, è un tragitto gratuito che attraversa tutta Boston e conduce alla scoperta dei 16 siti scenario della storia della città.

Il Freedom Trail di Boston è un percorso lungo circa 2,5 miglia (più o meno 5 chilometri) ed è segnalato con una sequela di mattoncini rossi a doppia fila che conducono il visitatore lungo un tour autonomo e completamente gratuito che ripercorre la storia americana e le battaglie per l’affermazione dell’indipendenza.

Dove inizia il Freedom Trail

La partenza del Freedom Trail è accanto al grande parco cittadino, il Boston Common Park, presso il Visitor Center e si conclude ai piedi del magnifico obelisco Bunker Hill Monument che ricorda una delle più cruente battaglie d’America.  Lungo il tragitto potrete scegliere cosa visitare e dove fermarvi per scattare delle fotografie, ad ogni luogo e/o costruzione che riveste un ruolo importante nella storia della città troverete un tombino di ottone che lo segnala.

freedom trail, boston

Cosa vedere lungo il Freedom trail.

Molti sono i luoghi e i monumenti storici che scoprirete lungo la vostra passeggiata lungo il Freedom Trail di Boston. Avrete la possibilità di fotografare il meraviglioso municipio della città con la sua famosa cupola dorata o la più antica chiesa di Boston, la Park street Church.

Il Freedom Trail vi porterà poi alla scoperta del sito dove sorgeva la prima scuola pubblica americana frequentata dal grande Benjamin Franklin, la Boston Latin School. Un perimetro segna il punto dove quest’antica istituzione sorgeva.

Tra i molti luoghi che incontrerete un piccola sosta la richiederà sicuramente:

Massachusetts state House

Campidoglio dalla cupola dorata.Si tratta di uno degli edifici più antichi della città (1798), tuttora senatori e rappresentanti del Governo vi si riuniscono per l’attività politica giornaliera del Commonwealth. (L’entrata è gratuita, come lo sono anche le visite guidate di 40 minuti che vi scorteranno nelle principali stanze del potere del Massachusetts. Orari: 9:00 – 17:00).

freedom trail boston

Park Street Church e il Granary Burying Ground

Piccola e storica chiesa dal caratteristico campanile di oltre 66 metri che venne utilizzata come deposito sotterraneo per la polvere da sparo durante la guerra del 1812 ed il cimitero storico, il Granary Burying Ground. Qui riposano Sam Adams, John Hancock, Paul Revere, James Otis, la famiglia di Benjamin Franklin e le vittime del Boston Massacre.

Old South Meeting House

Importante perché è qui che il 16 dicembre 1773, 5000 coloni ribelli diedero vita al Boston Tea Party, l’atto di rivolta contro il governo inglese che li portò a vestirsi da indiani e a gettare in mare circa 45 tonnellate di tè. La Old State House fu il centro di molti eventi chiave nella storia della Rivoluzione Americana, ma quello più importante fu sicuramente la lettura pubblica dal balcone nel 1776 della Dichiarazione d’Indipendenza.

freedom trail boston

freedom trail boston

freedom trail boston old church

Il Freedom Trail vi condurrà fino al lungo mare dove troverete ormeggiata la USS Constitution & Museum.

Varata nel 1797, la USS Constitution è la nave più antica della Marina statunitense, ormeggiata permanentemente al porto di Charlestown. Grazie a 3 battaglie combattute nel 1812 si è guadagnata la fama di nave indistruttibile dai “fianchi in acciaio” (Old Ironsides).

Dove termina il Freedom Trail.

Il Freedom Trail di Boston si conclude di fronte al Bunker Hill Monument: un obelisco di granito, simile a quello di Washington DC, che è stato eretto per commemorare la battaglia di Bunker Hill del 17 giugno 1775. Salendo sui 294 gradini dell’obelisco avrete modo di ammirare un panorama splendido su tutta la città.

Partenza: Visitor Information, Boston Common, Tremont St.
Arrivo: Bunker Hill Monument, Monument Square
Come arrivare al punto di partenza: Prendere la linea rossa o verde della metro e scendere alla fermata di Park Street.         Brochure 2016

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply Lucia Giusti 23 ottobre 2017 at 12:42

    Boston è una città che mi incuriosisce molto!
    Lucia
    http://legallychic.org/lets-dupe/

  • Reply Camilla Boglione 23 ottobre 2017 at 14:04

    Non avevo mai sentito parlare del Freedom trail, lo terrò a mente per quando riuscirò a visitare Boston!

    XOXO

    Cami

    http://www.paillettesandchampagne.com

    • Reply Marina 23 ottobre 2017 at 16:49

      Te lo auguro!! Intanto se vorrai seguirmi a natale andrò di nuovo a Boston!

  • Reply Mina Masotina 23 ottobre 2017 at 16:54

    che bellezza questo itinerario 🙂

  • Reply Silvia 23 ottobre 2017 at 17:13

    che bello, so che Boston è una città che vale la pena visitare, non sapevo del freedom trail!

  • Reply Valentina Scaiola 23 ottobre 2017 at 19:38

    Sono tornata meno di un mese fa da Boston e ho letto il tuo post con il sorriso e un po’ di malinconia. Ho adorato Boston e trovo che la Freedom Trail sia una cosa bellissima che ti permette di visitare Boston facilmente senza perdere niente di importante.

  • Reply Martina Corradetti 24 ottobre 2017 at 6:54

    sei una fonte inesauribile di informazioni! che bella boston!

  • Reply Roberta 24 ottobre 2017 at 8:22

    Che idea carina quella del percorso! non ho ancora pensato di visitare Boston, ma questo modo di vederla è davvero interessante!

  • Reply Ilaria Rompietti 24 ottobre 2017 at 10:00

    Che meraviglia! mi hai incuriosita tantissimo

  • Reply Myriam 24 ottobre 2017 at 17:39

    Fantastico questo percorso in autonomia! E’ interessante e non si rischia di perdersi 😉

  • Reply Grazia 25 ottobre 2017 at 6:29

    MI piace sempre poter consocere nuove destinazioni e nuove cose da fare mentre sono in viaggio! Questo luogo per esempio non lo conoscevo. Grazie

  • Reply Greta 25 ottobre 2017 at 6:30

    bellissimo questo itinerario, mi hai fatto sognare!

  • Reply Kiki Tales 25 ottobre 2017 at 10:28

    Ma che bellezza! Non lo sapevo!!

  • Reply Cristina 25 ottobre 2017 at 10:35

    Boston dev’essere assolutamente bellissima! Me lo dicono in molti! Da quanto vedo qui hanno ragione!

  • Reply michy px 25 ottobre 2017 at 12:24

    Che meraviglia! Spero un giorno di poterci andare!!

  • Reply Valeria 25 ottobre 2017 at 13:27

    Non ero a conoscenza di questa cosa! Poter viaggiare ti dà la possibilità di poter conoscere!

  • Reply Alessandra Oliva 25 ottobre 2017 at 13:46

    Molto interessante questo percorso! Poi Boston è una città affascinante da vedere

  • Reply Alessia Vanni 29 ottobre 2017 at 13:31

    Bel giro! Non conoscevo il freedom trail

  • Reply IDA 1 novembre 2017 at 17:43

    quanto mi manca Boston|

  • Leave a Reply