Pan di Spagna alto e soffice. Ricetta senza lievito.

Il Pan di Spagna è una di quelle ricette della cucina italiana che non tramonterà mai. Viene usato per realizzare torte farcite in pasticceria, ma anche nelle nostre cucine! Base universale dalla quale partire e sbizzarrire la nostra fantasia. Come tutti i blog di cucina che si rispettino, anche io dovevo postare la “mia personale ricetta” per realizzare un Pan di Spagna alto e soffice, senza lievito ed ideale per le torte di compleanno, ma buonissimo anche mangiato da solo!

 

pan di spagna alto e soffice ricetta, pan di spagna senza lievito

Pan di Spagna alto e soffice senza lievito

Ingredienti

Ho trovato molte ricette in rete ed altrettante le ho sperimentate fino ad arrivare a quella che, credo essere, la giusta dose per ottenere un Pan di Spagna alto e degno di portare questo nome. Gli ingredienti che vi lascio servono per uno stampo da un diametro di 24 cm, ma se non amate il Pan di Spagna alto, potete utilizzare anche una teglia da 26 cm.

6 uova (possibilmente da galline allevate a terra)

6 cucchiai di acqua bollente

250 gr di zucchero bianco extra fine (io ho utilizzato Eridania)

80 gr di fecola di patate

220 gr di farina 00

Se amate ottenere un Pan di Spagna aromatizzato e profumato potete utilizzare una fialetta Pan Angeli al limone o alla mandorla. A me personalmente non fanno impazzire e preferisco lasciare il mio Pan di Spagna neutro.

 

Procedimento

Per realizzare questo Pan di Spagna alto e super soffice ho rubato un trucchetto ad una food blogger che seguo con piacere, Misya. Lei divide gli albumi dai tuorli e monta quest’ultimi per un paio di minuti con l’aggiunta di acqua bollente. Questo procedimento crea quasi una pastorizzazione dei rossi d’uovo, che si schiumano molto velocemente.

Una volta quindi montato per alcuni istanti i 6 tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente possiamo incorporare lo zucchero. Dovrete continuare a lavorare con le fruste elettriche fino a quando il volume del composto non sia raddoppiato. Più aria incamererà più avrete un Pan di Spagna alto e super morbido!

La parte più delicata arriva ora con l’aggiunta delle farine che tendono sempre un po’ a smontare il composto. Per facilitare questo passaggio vi consiglio di miscelare e setacciare le farine a parte, e poi versarle lentamente a più riprese nella ciotola. Dovrete incorporarle lavorando con una spatola (una marisa o leccapentola) dal basso verso l’alto continuando a far entrare aria nel composto.

Ultimo passaggio è quello che più amo, montare i bianchi dell’uovo a neve. Mi piace molto creare questa montagna di albumi, sembra una nuvola.

albumi montati a neve pan di spagna alto e soffice, pan di spagna senza lievito

Passate ad unire i due composti, ricordando di mescolare con la spatola lentamente e con un movimento che parte dal basso verso l’alto. Una volta terminato potrete versare il composto, delicatamente, all’interno della vostra teglia precedentemente imburrata ed infarinata. Infornate a 180° per circa 35 minuti. mi raccomando il forno deve essere statico e pre-riscaldato.

pan di spagna alto e soffice, pan di spagna senza lievito ricetta pan di spagna

Una volta trascorso il tempo di cottura far riposare e raffreddare il Pan di Spagna su una gratella. Vi consiglio di prepararlo il giorno prima così da poterlo tagliare e farcire in maniera semplice e senza problemi! Seguendo la mia ricetta otterrete un Pan di Spagna alto e molto alveolato, ottimo per ogni tipologia di torta farcita.

pan di spagna alto, pan-di-spagna-senza-lievito-soffice

Un piccolo suggerimento:

Per non smontare tutto e ritrovarvi con un Pan di Spagna alto mezzo centimetro unite gli albumi all’impasto di tuorli e zucchero e mai il contrario!

 

 

Lascia un commento