America Nord Stati Uniti Viaggi

Prima volta a Boston, come organizzare il viaggio

4 gennaio 2018
Natale a Boston, freedom trail boston, prima volta a boston,

La nostra prima volta a Boston è coincisa con il periodo dell’anno che preferisco: il mese di dicembre. Sognavo da anni di visitare questa piccola e storica città americana ma, nei nostri precedenti viaggi negli Stati Uniti, non eravamo mai riusciti ad inserirla nella tabella di marcia.

La sensazione che trasmette questa città è quella di vivibilità. Non ci si sente schiacciati dallo svettare dei palazzi. Passeggiare tra le sue vie, tra grattacieli e piccole abitazioni in mattoncini, è suggestivo. Abbiamo amato questo strano accostamento. Avevamo visitato altre città americane, ma nessuna è come Boston. La sua semplicità è senza eguali.

freedom trail boston, prima volta a boston

La prima volta a Boston non si dimentica. La mattina trascorsa a rincorrere scoiattoli al Boston Common ridendo con nostra figlia, i buonissimi Lobster rolls mangiati e la buonissima zuppa di vongole piatto tradizionale, sono il nostro bagaglio acquisito.

prima volta a boston, passeggiata al boston common park di boston

Tre giorni a Boston sono volati, abbiamo avuto modo di visitare monumenti storici e mercatini natalizi, vivendo la quotidianità con un caffè da asporto camminando tra gli uomini d’affari o facendo shopping in uno dei grandi mall. Tutto è stato fantastico.

prima volta a boston,nut, cosa comprare al quincy market, boston, natale

Organizzare un viaggio a Boston

La nostra prima volta a Boston è stata la vacanza che tutti sognano, quella che ti lascia il cuore sorpreso ed un dolce ricordo rientrati a casa. Avevo a lungo studiato per renderla indimenticabile, e credo di esserci riuscita.

Volo

La cosa più importante, durante la preparazione di un viaggio è l’acquisto del biglietto aereo, superato questo scoglio sarà tutto in discesa. Noi, per risparmiare un po’, lo abbiamo comprato a febbraio, ben 10 mesi prima, ma ne è valsa la pena. Andata e ritorno da Roma Fiumicino con volo diretto Alitalia solo 974 euro (2 adulti e 1 infant).

Albergo

La vostra prima volta a Boston merita un hotel centrale ed elegante. Durante il nostro viaggio abbiamo soggiornato in due bellissimi hotel che vi consiglio ad occhi chiusi.

Il Renaissence Boston Waterfront si trova nel quartiere del Seaport ed ha una confortevole piscina con jacuzzi ideale per rilassarsi la sera.

Il piccolo Boston Park Plaza ha una hall fantastica e camere piccoline, ma è vicinissimo al parco pubblico.

Freedom Trail

Per non perdere nessuno dei monumenti più importanti e storici della città dovrete necessariamente percorrere il Freedom Trail. La vostra prima volta a Boston non potrà dirsi appagante senza aver passeggiato lungo questi quattro chilometri. Molte saranno le soste fotografiche ma, vi assicuro non resterete delusi.

prima volta a boston, freedom trail boston

Mangiare a Boston

Non si può vivere appieno una città senza averne gustato i suoi piatti tradizionali. Non amo mangiare cibo italiano fuori dall’Italia, ma solo pietanze a km 0! Perché, diciamolo, lo spaghetto al dente solo noi siamo in grado di cucinarlo! Tra i molti locali provati nella nostra piccola sosta a Boston vi segnalo:

  • The Barking Crab – ottimi Lobster rools e crabcakes.
  • Union Oyster Bar – deliziosa clam chowder
prima volta a boston, dove mangiare lobster rolls a boston, the barking crab, lobster roll
Shopping

Vuoi andare a Boston e non fare shopping compulsivo? E poi è il periodo natalizio quindi offerte, sconti, promozioni e regali da fare… Si la nostra vacanza a Boston e stata segnata da un ricco e confortable shopping. Tra i negozi che vi segnalo, oltre al famosissimo Macy’s, il meno conosciuto in Italia Primark e TJ Maxx. Troverete ottime occasioni per vestiario e piccoli accessori per la casa. Se cercate buon cibo e souvenirs recatevi al Quincy Market, non ne resterete delusi.

Mezzi e spostamenti

Per conoscere e vivere al 100% una città, consigliamo sempre di girarla a piedi e, anche durante la nostra prima volta a Boston, abbiamo preferito consumare le suole delle scarpe nonostante il freddo pungente di dicembre.

L’unica volta che abbiamo utilizzato la metro è stato per recarci all’università di Harvard (metro linea Rossa, fermata Harvard). Per il biglietto lo potete acquistare direttamente alle macchinette automatiche negli ingressi delle stazioni metro.

Come raggiungere il Boston dal Logan Airport

Il mezzo più comodo per arrivare in città, dal Boston Logan Airport, è il servizio di navetta gratuito che porta fino alla South Station. Durante il tragitto del bus, che parte dal Terminal E, le fermate saranno esclusivamente quattro:

  • Silver Line Way
  • World Trade Center
  • Courthouse 
  • South Station

Se volete un’arrivo plateale ed unico per la vostra prima volta a Boston, vi consiglio di utilizzare il water taxi. Un motoscafo che fa da spola per circa 12 dollari a tratta dal Logan Airport al Seaport District. Un ingresso alquanto caro, ma la bellezza che vi accoglierà vi ripagherà del prezzo salato!

Quando andare

Ogni momento dell’anno è ideale per un viaggio in famiglia e, se la meta è Boston, ancora meglio.

Boston è meravigliosa, e credo che durante il periodo estivo e primaverile con il Boston Common in fiore e i molti spettacoli teatrali gratuiti nelle varie piazze cittadine, sia una meta imperdibile. L’autunno con il turismo segnato dal foliage del New England fa alzare notevolmente i prezzi, ma vuoi mettere che bella che deve essere Boston con le fronde degli alberi oro e arancio?

Noi abbiamo deciso di recarci la prima volta a Boston in dicembre per il mio smisurato amore per il natale. Siamo stati accolti da un forte freddo, ma niente neve purtroppo. Le vetrine addobbate con ghirlande e nastri di raso rosso ci hanno sbalordito. Se adorate come me le lucine e le decorazioni natalizie non potete che scegliere questo periodo.

prima volta a boston, passeggiata al boston common di boston

 

Che sia estate o inverno, quando deciderete di recarvi a Boston spero che questa piccola guida vi sia di aiuto.

Marina

 

 

You Might Also Like

25 Comments

  • Reply Giovy Malfiori 4 gennaio 2018 at 9:58

    Boston è nei miei piani di viaggio da un bel po’. Chissà che riesca ad andarci quest’anno.

  • Reply Federica 5 gennaio 2018 at 10:43

    Che bello questo viaggio, ti sto invidiando un po’ 🙂 🙂 grazie per questa mini guida! Baciii

  • Reply coolclosets 9 gennaio 2018 at 10:11

    questa estate andro a bvoston 🙂

  • Reply Paola 9 gennaio 2018 at 11:54

    Ohhhh bella guida perchè vorrei visitare Boston da un po’!

  • Reply IlmondodiChri 9 gennaio 2018 at 15:22

    è davvero super bella!!!

  • Reply Mina Masotina 9 gennaio 2018 at 15:34

    Non è mai stata tra le mie mete must per quando viaggerò negli USA, ma quasi quasi ci faccio un pensierino…

  • Reply Francesca Focarini 9 gennaio 2018 at 16:11

    Che bello! Mi hai fatto venire voglia di tornare negli USA

  • Reply maryd 9 gennaio 2018 at 16:23

    Boston sembra una città davvero suggestiva soprattutto con il suo contrasto tra grattacieli e palazzi semplici.
    Maryd

  • Reply Bruna Athena 9 gennaio 2018 at 16:30

    Ah, non conosco molto di Boston a dire il vero. Al momento, tolte New York e San Francisco, credo che andrei a Chicago.

  • Reply Annalisa 9 gennaio 2018 at 17:18

    Sto decidendo per le prossime vacanze estive di inizio settembre. Ci avevo pensato, sai? 🙂

  • Reply leSette&Diciassette 9 gennaio 2018 at 22:41

    Grazie per i tuoi suggerimenti, ottimi consigli di viaggio, spero anche io di riuscire ad organizzare un viaggio con le bambine, perché è fattibile vero?!

    • Reply Marina 10 gennaio 2018 at 10:29

      Super fattibile! Irene ha solo 15 mesi (al momento del viaggio 14!)

  • Reply Clara shyti 9 gennaio 2018 at 22:44

    Bellissimo! Anche le foto sono stupende! Se mai dovessi decidere di andarci seguirò sicuramente i tuoi consigli!

    • Reply Marina 10 gennaio 2018 at 10:29

      spero tu possa andare presto!

  • Reply Chiara 10 gennaio 2018 at 10:11

    Ottimi consigli come sempre 🙂

  • Reply Chiara MammaGlitter 10 gennaio 2018 at 10:30

    Grazie per i consigli, Boston è una meta che mi affascina molto!

  • Reply erica 10 gennaio 2018 at 12:54

    Sono stata a Boston lo scorso giugno e l’ho amata tantissimo! C’erano 30 grandi al sole ma c’era un bel venticello, niente afa come a Milano. Sono stata 10 giorni quindi sono capitati anche giorni grigi, lì era più fresco.
    Ho alloggiato a Back Bay, vicino alla Public Library, allo Sheraton. Anche io sono andata a Barking Crab, ben 3 volte, e l’ho adorato! Vederlo ora addobbato per le feste è meraviglioso!

    • Reply Marina 12 gennaio 2018 at 9:27

      Si è meravigliosa!

  • Reply Anna Pernice 10 gennaio 2018 at 13:42

    Bellissima Boston! Ci sono stata anche io 6 anni fa

  • Reply Kiki Tales 10 gennaio 2018 at 19:02

    Io sono sempre stata incuriosita da Boston perché è uno dei primi posti dove vorrebbe andare la mia migliore amica. 🙂 Spero prima o poi di vederlo dal vivo.

  • Reply Raffaella 10 gennaio 2018 at 21:06

    Che meraviglia, mi hai fatto sognare, voglio tornare in USA!

  • Reply Veronica 11 gennaio 2018 at 0:40

    Mi piacerebbe molto andarci! Sapevo degli scoiattoli ma non che la zuppa di vongole fosse uno dei piatti tipici, grazie per le informazioni utili e curiose che ci dai.

  • Reply Myriam 11 gennaio 2018 at 13:17

    Non l’avevo mai considerata come meta, da rivalutare grazie ai tuoi consigli!

  • Reply Ida 14 gennaio 2018 at 12:33

    Mi hai fatto ricordare la mia prima volta, ma è passato troppo tempo!

  • Reply cristiana 27 marzo 2018 at 15:52

    una citta meravigliosa…si, vivibile è proprio un aggettivo che le si addice.

  • Leave a Reply