Strudel viennese

Strudel viennese alla mia maniera

Il periodo natalizio si avvicina ed io inizio a provare piccole ricette per deliziare le serate tra amici intenti a giocare a tombola. Fare la pasta “strudel” non è poi molto semplice e neanche molto veloce, quindi per ovviare al problema sono riuscita ad ottenere un ottimo risultato utilizzando la pasta sfoglia rettangolare Buitoni trovata in offerta alla coop insieme a delle ottime mele golden DOP Melinda a soli 0,98cent al kg!

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta Sfoglia Rettangolare Buitoni
  • 1 cucchiaio di noci tritate
  • 1 cucchiaio di pinoli tritati
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 Mele Golden DOP Melinda
  • il succo di mezzo limone
  • il rosso di un uovo (per gli intolleranti si può sostituire con del latte)
  • 1/2 cucchiai di pan grattato (in alternativa vanno bene anche dei biscotti amaretti sbriciolati)

Procedimento

Per prima cosa occorre tagliare le Mele golden DOP Melinda a dadini e metterle in una ciotola con lo zucchero di canna, il succo di limone e la cannella cosi da farli macerare ed insaporire.

Passiamo a srotolare la Pasta Sfoglia Rettangolare Buitoni. 

In una ciotola uniamo le parti secche, ovvero i pinoli, le noci e il pan grattato e mescoliamo bene; una volta amalgamato spolverizzarci la pasta sfoglia avendo l’accortezza di lasciare ai bordi almeno 4cm di pasta.

A questo punto scoliamo le mele dall’acqua di macerazione e adagiamola sopra alla frutta secca e arrotoliamo il nostro strudel e spennelliamo con il tuorlo d’uovo sbattuto.

cuocere a forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Invece della classica forma rotonda ho preferito conferire allo Strudel viennese a MODO MIO una forma leggermente diversa; infatti ho versato il composto al centro verticalmente alla pasta sfoglia e tagliando i bordi laterali come a creare delle piccole frange che ho poi richiuso intrecciandole tra di loro.

Volantino offerte IperCoop

Buitoni

Melinda

Mariva.