Ricette salate

TOMINI CON PESTO DI RUCOLA. Ricetta veloce salva cena

20 aprile 2018
tomini con pesto di rucola, pesto rucola, tomini

Lo scorso fine settimana ho avuto gente a cena e non era preventivato. Immagino che capiti spesso anche a voi, amiche che vengono per un saluto veloce, una chiacchiera tira l’altra e ti ritrovi ad ora di cena e l’invito scatta in automatico! Per non mangiare la solita pizza da asporto abbiamo deciso di preparare qualcosa di veloce a casa… ma il frigo non era del tutto rifornito. Non sto scherzando, era vuoto, talmente vuoto che c’era l’eco che risuonava! Tra le poche cose che sono riuscita a trovare dei tomini e della rucola… Cosa potevamo fare? Idea: tomini con pesto di rucola!

Amo molto i formaggi e ne ho sempre una piccola scorta, la frutta secca non manca mai e per fortuna produciamo olio! La ricetta dei tomini con pesto di rucola è molto veloce, proprio un salva cena, o almeno a noi l’ha salvata.

Ingredienti

Gli ingredienti per questa ricetta sprint sono pochi, ma raccomando sempre l’ottima qualità della materia prima che poi si mangerà. Più è buono e saporito, possibilmente bio, il nostro cesto di prodotti, migliore sarà il risultato finale!

  • Tomini, almeno 2 a testa, (noi abbiamo usato gli ottimi tomini del Caseificio Pezzana)
  • 3 etti di rucola bio lavata e asciugata
  • 4 cucchiai abbondanti di frutta secca (io ho usato le noci)
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 3 cucchiai abbondanti di parmigiano

caseificio pezzana torino, tomini con pesto di rucola

Procedimento

La ricetta dei tomini con pesto di rucola, come vi ho detto è rapida, oserei dire rapidissima. Potrete realizzarla in meno di 10 minuti.

Per prima cosa vi consiglio di preparare il pesto mettendo, nel boccale del mixer ad immersione, rucola, frutta secca, parmigiano ed un po’ di olio evo. Iniziate ad emulsionare ma, se il robot fa resistenza, aggiungete altro olio. Continuate a frullare fino a raggiungere una consistenza liscia e cremosa. Una volta ottenuto il vostro pesto di rucola lasciate da parte e passate alla cottura dei tomini.

I formaggi di toma hanno necessita di una bella scaldata, di un vero shock termico, un po’ come con la bistecca alla fiorentina. Vi consiglio di scegliere una padella anti aderente e, solo dopo averla ben scaldata, adagiarvi i tomini. Fateli cuocere 2 minuti per lato. Inizieranno a fare delle piccole crepe, la classica pellicina si scioglierà facendo intravedere il suo delizioso interno.

tomini con pesto di rucola, tomini, pesto rucola

A questo punto non manca nient’altro che impiattare i vostri Tomini con pesto di Rucola. Potrete adagiare i tomini e ricoprirli con una generosa cucchiaiata di pesto o farcirvi un panino integrale appena scaldato e unire il pesto e della verdura.

Buona cena Marina!

tomini con pesto di rucola, pesto rucola, tomini

 

 

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply Irene 20 aprile 2018 at 10:29

    Fanno venire l’acquolina in bocca! Poi il pesto di rucola è buonissimo: l’ho recentemente provato sulla carne ed è semplicemente speciale!

  • Reply Nadia La Bella 20 aprile 2018 at 13:28

    questa ricetta è super!!! 🙂

  • Reply Serena Proietti Colonna 20 aprile 2018 at 13:55

    Sará che é ora di pranzo, sará che vivo all’estero ma mi hai fatto venire una voglia di assaggiare questo pasto che noi hai idea! Sembra super gustoso oltre che rapido e facile!

  • Reply Claudia 20 aprile 2018 at 14:26

    Che fame! Sono sicuramente molto buoni e veloci da realizzare.

  • Reply esmeralda 20 aprile 2018 at 14:40

    Ma che bella idea che mi hai dato per questa sera! Grazie

  • Reply Federica 20 aprile 2018 at 15:29

    Amo i Tomini e amo il pesto di rucola.. non avevo mai pensato di unirli..
    Chissà che esplosione di sapore!
    Proverò 🙂

  • Reply Camilla 20 aprile 2018 at 15:42

    Hai avuto una grandissima idea dell’ultimo minuto!
    Proverò questa ricetta facile e sfiziosa!

    XOXO

    Cami

    http://www.paillettesandchampagne.com

  • Reply Fra 20 aprile 2018 at 17:25

    Sembrano delizioso

  • Reply Alessandra 20 aprile 2018 at 18:29

    Dev’essere buonissimo! Adoro i tomini… Io li faccio fondere con sopra una fettina di speck.

  • Reply Silvia 20 aprile 2018 at 18:46

    buoni i tomini, io li faccio alla griglia ma con questo pesto di rucola devono essere deliziosi!

  • Reply Simona 20 aprile 2018 at 19:15

    Ciao! Aoro i formaggi in tutte le salse. Questa mi mancava proprio!

  • Reply Mina Masotina 20 aprile 2018 at 19:59

    Ma sai che fino a pochi giorni fa non avevo mai sentito parlare del tomino, e in questi giorni l’ho sentito nominare un sacco di volte? So che è tipo il brie, sono curiosa di provarlo… Che bella ricetta veloce, devo provare a fare il pesto di rucola!

  • Reply Dani 21 aprile 2018 at 6:06

    Adoro i tomini alla piastra e il pesto di rucola, ma non avevo mai pensato di abbinarli. Bella idea!

  • Reply Donatella Gaeta 21 aprile 2018 at 11:01

    e dire che i tomini mi piacevano tantissimo ma….sono diventata molto intollerante al lattosio e per adesso mi tocca escluderli dalla dieta

  • Reply IlmondodiChri 21 aprile 2018 at 13:25

    mai provati!! Devo rimediare quanto prima 😀

  • Reply BlocNotes Lifestyle 21 aprile 2018 at 14:28

    I tomini sono sono tra i piatti preferiti della nostra famiglia, così non li ho mai preparati terrò in mente la ricetta del pesto alla rucola!

  • Reply unafamigliadaspasso 21 aprile 2018 at 19:48

    Idea super!!! Anche come aperitivo secondo me non sono male!!!

  • Reply Kiki tales 21 aprile 2018 at 21:11

    Non li ho mai provati così, mi sembra un’idea bellissima! 😀

  • Reply Raffi 21 aprile 2018 at 21:46

    A casa mia adorano i tomini alla piastra. L’idea del pesto di rucola è ottima. La proverò. Grazie del suggerimento.

  • Reply Valeria 22 aprile 2018 at 8:22

    Mi hai aperto un mondo! Non ci avevo mai pensato!!

  • Reply Raffaella 22 aprile 2018 at 22:39

    Che bontà i tomini! Qui in Andalusia non si trovano nemmeno a pagarli oro.

  • Reply Alessia 22 aprile 2018 at 22:53

    sono vegana, però l’idea del pesto di rucola mi piace!!

  • Reply Sofia 23 aprile 2018 at 6:14

    Idea carina e veloce. E anche ottima per il caldo che sta facendo in questi giorni

  • Reply Valentina 23 aprile 2018 at 7:26

    Il pesto di rucola è delizioso, ma sui tomini mi mancava

  • Reply Ida 23 aprile 2018 at 11:32

    sei il mio salva pasto!!! grazie!!

  • Reply Martina Corradetti 23 aprile 2018 at 11:54

    dici che si può fare anche una variante con la scamorza?

    • Reply Marina 23 aprile 2018 at 16:17

      si credo proprio di si!

  • Reply Giulia Limbrici 24 aprile 2018 at 10:40

    Oh mamma. Questa si che è una ricetta facile da provare, soprattutto per una pessima cuoca come la sottorscritta! Grazie mille per aver salvato la mia dignità durante la prossima cena con amici!

  • Reply coolclosets 3 maggio 2018 at 10:49

    sembrano davvero gustosi..
    non avevo mai pensato a questo abbinamento

  • Reply Cristina 3 maggio 2018 at 17:13

    Ma perchè mi fai questo??? Siamo vicini all’ora dell’aperitivo, ho una fame tremenda e tu posti queste cose bellissime e super invitanti? Devono essere ottimi!

  • Reply Rodí 3 maggio 2018 at 17:58

    Grazie mille per la ricetta. È un’ottima idea!

  • Reply Silvia 3 maggio 2018 at 18:48

    che buoni i tomini, io li facevo sempre alla piastra senza aggiungere niente, invece questo pesto di rucola deve essere molto sfizioso!

  • Reply Sheila S 4 maggio 2018 at 7:03

    Saranno 20 anni che non mangio tomini ma la tua ricetta mi ispira

  • Reply cristiane 4 maggio 2018 at 7:06

    Sembra buonissimo e anche facile di preparare, proverò.

  • Reply Frederick 4 maggio 2018 at 8:44

    Mmh ricettina interessante con questo pesto.

  • Reply Carola 4 maggio 2018 at 11:27

    La rucola non mi piace ma magari il pesto di rucola mi piacerà, sembra veramente buona questa ricetta!

  • Reply IlmondodiChri 4 maggio 2018 at 13:12

    li ho presi la scorsa settimana e sono stra buoni

  • Reply Myriam 4 maggio 2018 at 14:16

    Impazzisco per i tomini, ma li ho sempre mangiati alla maniera classica!

  • Reply IDA 5 maggio 2018 at 15:30

    più che veloce, che bellezza!!!

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi