Blog

COSA SAPERE PER ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN CAMBOGIA CON BAMBINI

Quando sei giovane e spensierata organizzare un viaggio occupa poco tempo, è una cosa che viene da se. Prendi il mappamondo, lo fai girare, punti con il dito un luogo e quella sarà la tua prossima meta. Da genitore, questa “superficialità” e spensieratezza sembra non essere più una tua caratteristica, subentra l’ansia da prenotazione. Quello che prima si concentrava in semplici ricerche, ora sembra essere un vero e proprio lavoro di pianificazione strategica. Per agevolarvi ho scritto questo post, in primis da mamma e poi da viaggiatrice, per aiutarvi ad organizzare un viaggio in Cambogia con bambini senza che vostro marito chieda il divorzio!

Vietnam fai da te, come organizzare un viaggio da soli

L’occasione di organizzare un viaggio in Vietnam fai da te si è presentata durante i preparativi per il nostro matrimonio.

Le mete per il viaggio di nozze erano la Thailandia on the road ed il Vietnam del nord, tutto in 21 giorni. La tappa in Thailandia non ha richiesto molti accorgimenti e precauzioni importanti, leggermente più complicato è stato mettere insieme i pezzi per il viaggio in Vietnam.

Crociera nella Baia di HaLong, Vietnam

Durante il nostro viaggio di nozze itinerante in Asia, abbiamo deciso di realizzare un sogno, una crociera nella Baia di HaLong.

La nascita di HaLong Bay si deve alla forza della natura e all’erosione delle piogge, ma molto più romantica è l’antica leggenda vietnamita. Questa vuole che, le isole racchiuse nella baia, abbiano avuto origine quando un’esercito di dragoni sputò fuoco e pietre di giada in mare, per salvare i pescatori in balia dei pirati. HaLong significa letteralmente Dragone discendente.