America Nord Stati Uniti Tour dei parchi Viaggi

Tour della Florida con bambini. 15 giorni in Florida itinerario

12 Aprile 2019
tour della florida con bambini

Un tour della Florida con bambini può sembrare stressante ed a tratti agghiacciante. Tanti km da macinare, ore in auto con la solita frase “quanto manca” in sottofondo, ma di contro spiagge caraibiche, mare caldo e parchi divertimenti. Vista sotto quest’ottica, un viaggio on the road con i piccoli, è molto più invitante, ed è per questo che abbiamo scelto la nostra prossima meta: 15 giorni in Florida!

FLORIDA ON THE ROAD

Un tour della Florida con bambini è sicuramente un viaggio da progettare e delineare nei minimi particolari. Non possiamo lasciare nulla al caso con una bambina che avrà 2 anni e mezzo, lunghe distanze e tanto da vedere.

Ogni viaggio fatto con mio marito Alessandro l’ho sempre disegnato a nostra immagine e somiglianza, stop e go per foto e cappuccino, passeggiate avventurose e parchi imperdibili. Anche questi 15 giorni in Florida saranno così, con un’attenzione maggiore alle necessità di Irene.

Disegnare un itinerario di solo due settimane richiede del tempo e molto studio. Si hanno pochi giorni e le cose da visitare sono sempre troppe. Bisogna tagliare e scendere a compromessi per accontentare tutti e cercare di non perdere tutto quello che il Sunshine State ha da offrire. Ci saranno mattine che ci vedranno in piedi all’alba per raggiungere spiagge isolate e serate dove l’aperitivo delle 18:00 sarà la nostra cena per la grande stanchezza, ma il bello del viaggio è anche questo.

captiva island, 15 giorni florida, tour della florida con bambini

ITINERARIO 15 GIORNI IN FLORIDA

Il nostro tour della Florida con bambini sarà breve, solo 15 giorni ma cercheremo di toccare i punti nevralgici dello stato e non perdere le spiagge di sabbia bianca come lo zucchero a velo. Non mancheranno playground e Disney World, tutto condito a base di ottima lime key pie e tequila!

Il nostro itinerario sarà così suddiviso:

Giorno 1 -> volo Roma-Miami

Giorno 2 -> Miami

Giorno 3 -> Miami – Key West

Giorno 4 -> Key West – Key Largo

Giorno 5 -> Everglades – Naples

Giorno 6 -> Naples – Mare – Fort Myers

Giorno 7 -> Captiva e Sanibel Island – Fort Myers

Giorno 8 -> Siesta Key – Sarasota

Giorno 9 -> St. Petesburg – Clearwater

Giorno 10 -> Orlando

Giorno 11 -> Disneyworld Magic Kingdom – Orlando

Giorno 12 -> Cape Canaveral – Kennedy Space Center – Melbourn

Giorno 13 -> Fort Lauderdale – Crociera nei Caraibi

Giorno 14 -> Crociera

Giorno 15 -> Fine crociera – Miami – Roma

TOUR DELLA FLORIDA CON BAMBINI TIPS

VOLO

Naturalmente, la prima cosa a cui pensare, una volta deciso di fare un tour della Florida con bambini, sarà l’acquisto del biglietto aereo.

Miami è servita regolarmente dalle maggiori compagnie aeree di linea, basterà monitorizzare 4-5 mesi prima gli operativi voli e trovare l’offerta più idonea alle vostre tasche. Noi di solito acquistiamo online i nostri biglietti, direttamente dal sito ufficiale della compagnia.

Prima di Irene optavamo per il risparmio, rischiando di fare spesso anche 4-5 ore di scalo, ora da buoni genitori preferiamo un volo DIRETTO per non stranire nostra figlia dai troppi cambiamenti. Si paga a volte di più, ma non dover spostare armi e bagagli di una duenne non ha prezzo!

Un costo accettabile per un Roma – Miami è 400-500 euro a testa.

bimbi aereo, neonati e aereo

HOTEL

Non ho mai amato i viaggi last minute, senza un piano preciso studiato a tavolino prima della partenza. Proprio per questo non potrei mai salire su un aereo non avendo prenotato TUTTI gli alloggi, sopratutto ora che sono una mamma!

Per un tour in Florida con bambini al seguito, il mio suggerimento è quello di individuare hotel con un buon rapporto qualità prezzo, possibilmente fuori dalle città maggiori per avere tranquillità e un notevole risparmio in denaro. Bloccate la vostra camera anche mesi prima, con la soluzione “cancellazione gratuita“, vi garantisco che si fanno veri affari!

Viaggiando con una bambina piccola non possiamo certo rimpizzarla di hotdog e patatine per tutta la durata del viaggio, quindi abbiamo scelto hotel che dispongono di camere con cucina, dei piccoli monolocali dove poter cucinare almeno 1 piatto caldo e “sano” al giorno ad Irene.

Vi suggerisco la catena Fairfield by Marriot e Hilton Homewood Suite. Ottimo rapporto qualità prezzo e cucine super attrezzate.

Ricordate in ultimo di cercare un hotel con piscina per far divertire i bambini.

PARCHI A TEMA

Chi di noi non ha mai sognato di poter visitare almeno una volta nella vita Disney World a Orlando o gli Universal Studios (qui la nostra esperienza ad Hollywood)?

Molti sono stati sicuramente a Disneyland Paris (qui consigli per risparmiare), ma credo che i grandi parchi americani non abbiamo termine di paragone, per dimensioni, bellezza e costi! Tenete bene a mente che i biglietti di ingresso si aggirano intono i 100 dollari a testa al giorno, molti offrono dei sconti soggiornando negli hotel del parco. Noi, vista la giovane età di Irene, abbiamo optato per Magic Kingdom, il mondo delle fiabe Disney, trascorreremo una sola giornata qui, ma già so che sarà indimenticabile!

disney magic kingdom, tour della florida con bambini

Marina

 

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Julia 12 Aprile 2019 at 5:17

    La Florida è stato odio e amore per me. Alcuni posti erano perfetti per me ed altri invece mi hanno deluso.. sicuramente tornerei per andare a Disneyland dove non siamo stati.

  • Leave a Reply

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi