Europa Gran Bretagna Viaggi Viaggi bambini

Perché non ci è piaciuto Madame Tussauds, il museo delle cere di Londra

23 marzo 2018
museo delle cere di londra, madame tussauds london

Molti sono i musei di Madame Tussauds in giro per il mondo, e chilometriche sono le file per entrare e visitarli… ma oggi voglio fare outing a noi il museo delle cere di Londra non ci è piaciuto per niente!!

Si avete capito bene, non abbiamo amato particolarmente quella mattina spesa tra sosia più o meno veritieri e riproduzioni di set cinematografici del Madame Tussauds di Londra.

Perché evitare il museo delle cere di Londra 

Vi starete chiedendo perché non andare a visitare il famoso Madame Tussauds, il museo delle cere di Londra, e perché a noi non ha fatto impazzire.

Poche sono le motivazioni, ma credo che una volta lette le condividerete almeno in parte!

Costi

Parliamo del prezzo del biglietto che a mio avviso è molto, molto caro per quello che effettivamente offre.

Pagare 29,00 sterline per un biglietto standard e addirittura 60 per un Vip Ticket, credo che sia veramente uno sproposito. Non stiamo parlando di una mostra di Monet o di Picasso, ma di statue di cera che riproducono alla meno peggio dei personaggi famosi. Certo molti sono effettivamente ben fatti, ma diciamocelo non sono in carne ed ossa ed ogni Madame Tussauds in giro per il pianeta ha le medesime sculture, non sono pezzi unici.

madame tussauds museum london, museo delle cere di londra

michael jackson, museo delle cere di londra, madame tussauds london

Affluenza elevata

La calca di turisti all’interno dei locali del museo delle cere di Londra è enorme.

Per fare una foto dovrete mettervi in fila ed aspettare il vostro turno, certo ci saranno personaggi un po’ sfigati che nessuno prenderà in considerazione per farsi il selfie dell’anno, ma altre statue saranno vostre solo dopo 30/40 minuti di attesa. Ed allora mi domando ne vale veramente la pena? Lo ammetto noi siamo entrati e abbiamo scattato molte foto buffe con questi vip di cera, ma col senno del poi non lo avrei mai fatto; molto meglio passeggiare per le vie di Londra e lasciarsi guidare dal caso.

psycho, alfred hitckok, madame tussaods, museo delle cere di londra

a team, museo delle cere di londra, madame tussauds

Famiglia reale

Come in ogni luogo pubblico che si rispetti anche qui troverete l’occhio vigile della Regina Elisabetta a controllare se il vostro comportamento o il vostro outfit sia in linea con il suo stile.

La parte più importante e di rilievo di tutto il museo delle cere di Londra è riservato proprio a Sua Maestà ed alla famiglia reale. Riprodotti alla perfezione, i reali vi accolgono con il sorriso e la cortesia che gli è consona, ma non pensate di riuscire a scattarvi la foto ricordo senza dover fare i salti mortali!

madame tussauds london, museo delle cere di londra, famiglia reale cera

Ma quindi perché andare?

Semplice visitate il museo delle cere di Londra Madame Tussauds solo se siete in viaggio con bambini fan dei super eroi o se vi accompagnano delle adolescenti innamorate del cantante di turno. Loro apprezzeranno questo luogo, ameranno le riproduzioni dei miti del momento e vi saranno grati per tutta la vacanza per averli portati qui!

Andate se fuori piove e non amate far shopping, ma ricordate che Londra ha molto altro da offrire anche con il temporale!

Marina

 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply Martina 23 marzo 2018 at 10:41

    Quando sono stata a Londra l’ho scartato subito, non mi convinceva, avevo poco tempo e preferivo dedicarmi ad altro. Idem in altre città. A quanto pare non ho fatto una scelta del tutto sbagliata. Magari un giorno ci andrò, mai dire mai, ma concordo con te: a Londra ci sono tantissime altre cose da fare e da vivere 🙂

    • Reply Marina 24 marzo 2018 at 16:12

      Certo Maty mai dire mai…

  • Reply Alessandra 23 marzo 2018 at 11:02

    Concordo… Troppo caro e troppa fila…

  • Reply iltuopostonelmondo 23 marzo 2018 at 11:36

    L’ho visitato e mi trovi pienamente d’accordo. Finché si viaggia da soli si può anche fare, ma per una famiglia è un’attrazione troppo cara e secondo me non ne vale la pena. Londra, come hai giustamente detto anche te, ha tantissime cose da offrire!

  • Reply Serena Proietti Colonna 23 marzo 2018 at 12:19

    Ma seriamente 60 Sterline per il Biglietto VIP?! Giá sono una marea 29 :O hai detto bene, non parliamo di un Monet o un Picasso, per caritá…niente da togliere alla bravura di chi ha riprodotto cosí perfettamente certe celebritá, ma insomma… il prezzo é davvero eccessivo. Non avrei mai pensato…

  • Reply Roberta Isceri 23 marzo 2018 at 20:28

    Ma sai che nemmeno io sono un’amante dei musei delle cere? Boh, mi sono sempre sembrati roba per turisti. Non sono mai nemmeno andata in quello della mia città, Roma…

  • Reply francesca 24 marzo 2018 at 9:02

    Non sai quanto sono d’accordo! Ci sono stata la prima volta che sono andata a Londra, ma lo sconsiglio assolutamente, proprio come te!

  • Reply Alessia - UnaValigiaDiEmozioni 24 marzo 2018 at 12:23

    Io sarei voluta andare ma Stefano non era molto convinto, anzi per niente, e alla fine non mi ha fatto andare. Ci sono rimasta male e mi sono ripromessa che la prossima volta a Londra non potrò perdermelo…ma adesso mi fai venire il dubbio!

    • Reply Marina 24 marzo 2018 at 16:11

      ahahah non volevo crearti questo dubbio amletico Alessia!!

  • Reply Cassandra - Viaggiando A Testa Alta 24 marzo 2018 at 21:19

    Penso che anche io l’avrei pensata come te. Il biglietto mi sembra veramente troppo care per vedere il museo.

  • Reply Federica 24 marzo 2018 at 23:15

    Guarda, detto sinceramente, la cosa non mi stupisce..
    Non ne ho mai visitato uno, ma più che altro perché non mi attraggono molto..
    Non fai che confermare i miei pensieri 😉

  • Reply Bruna Athena 25 marzo 2018 at 8:03

    Sarà pure sfizioso, ma non l’ho preso proprio in considerazione. Di Londra mi interessano altre cose e mi concentrerò su quelle 🙂

  • Reply Occhio allo Scatto 25 marzo 2018 at 15:31

    Ciao, noi siamo stati al Madame Tussauds a Dicembre ,ci è piaciuto tantissimo. Concordiamo sul fatto che il prezzo è un pò alto però ne vale la pena. Interessante la sezione horror, da brividi. Forse siamo stati anche molto fortunati perché non c’erano molte persone e non abbiamo fatto alcuna fila per fare foto vicino i vip. 😉

  • Reply Chiara Falsaperla 25 marzo 2018 at 18:51

    Almeno sei stata sincera! Certo il prezzo e le file per fare le foto con le statue non aiutano molto. Però quella foto di Michael Jackson…da fan sfegatata ti direi che io aspetteri 30 minuti per farmi una foto accanto alla sua riproduzione (e non sono una teen ager!) ahahah 🙂

  • Reply Valentina 26 marzo 2018 at 7:50

    Mi dispiace che non ti sia piaciuto! A me è piaciuto molto invece, certo non ci sarei andata se avessi avuto solo un paio di giorni a disposizione, ma con 4/5 giorni secondo me ci sta! Poi con il 2X1 abbiamo pagato la metà quindi il problema n. 1 (il prezzo) si può risolvere

  • Reply Dani 26 marzo 2018 at 13:02

    In tutte le mie visite a Londra ho sempre accantonato l’idea di visitare il museo delle cere… forse non è stato un male 🙂

  • Reply Giulia 26 marzo 2018 at 14:43

    Ho tentato una volta di andare a vedere Madame Tussauds ma ho desistito visti i prezzi e il tuo post mi conferma che non mi sono persa nulla! 😉

  • Reply consuelo gennari 27 marzo 2018 at 8:41

    Io ci ho portato mia mamma al suo primo viaggio a Londra, onestamente è un bel posto ma non mi ha fatto impazzire.

  • Reply Simona 27 marzo 2018 at 9:39

    Io a Londra non ci andai. Ricordo che ad Amsterdam, con un tempo orribile, trascorsi un pomeriggio nel museo delle cere. Non ricordo bene il prezzo ma comunque credo fosse tra i 15 ed i 20 Euro. Fatto sta però che l’affluenza era minima, non c’erano code e all’epoca mi sembrò una cosa divertente. A Londra ci andai dopo e sinceramente una volta che ne hai visto uno non serve vederne altri. Così decisi di scartarlo. E a quanto pare feci proprio bene! 😉

  • Reply Erica 27 marzo 2018 at 17:10

    Siamo stati al Madame Tussauds di New York e non ci è dispiaciuto anche se concordiamo sul costo decisamente oltre la media. Forse una volta nella vita merita vederlo, se non altro è unico!

  • Reply ilaria da lucca 27 marzo 2018 at 18:54

    Ti dirò condivido molte tue considerazioni. Però quando siamo stati a Londra tutti insieme io e nostro figlio abbiamo deciso di provare a fare questa visita. Alla fine prendendola con spirito può essere divertente. Ovviamente non abbiamo più visitato altri musei delle cere in altre città : uno basta ed avanza!

  • Reply Raffaella 30 marzo 2018 at 10:19

    Hai ragione, il costo è alto. Ma io non ho proprio resistito a farmi una foto con Brad Pitt e George Clooney. Lo so, sono infantile, ma visto che non ho potuto scattarmi un selfie con uno di loro in carne e ossa, mi è andato benissimo farlo con una loro statua di cera. Certo, dopo Londra, non sono più entrata in un Museo delle Cere di Madame Tussauds in nessun’altra parte del mondo.

  • Reply Stefania Ciocconi 30 marzo 2018 at 16:34

    Io non ho mai visitato un museo delle cere, dovrebbero pagare per entrare 🙂 Capisco che per molti farsi una foto col proprio idolo sia il top ma non per me. Hai ragione a Londra ci sono molte altre cose da vedere.

  • Reply Giovy Malfiori 6 aprile 2018 at 16:03

    Per me quel luogo è proprio una “tourist trap”.
    Non ci sono mai entrata e sono felice di non averlo mai fatto.

  • Reply marialetizia 9 aprile 2018 at 10:51

    Mi è capitato di andare anni fa con amici. ero molto scettica e sebbene mi sia divertita per la compagnia, concordo .. non ne vale la pena..londra offre molto di più!

  • Reply Stefania 9 agosto 2018 at 17:39

    Non ho mai amato questo genere di museo… pensavo di essere una delle poche, e invece! Mi trovi d’accordo su tutto, anzi complimenti per aver detto esattamente ciò che pensi

    • Reply Marina 9 agosto 2018 at 17:40

      Grazie Stefania!! Si molto meglio girare la città!

  • Reply Giovy 19 settembre 2018 at 8:59

    Per me è la cosa più assurda vedere a Londra. Mi fanno sorridere quasi ironicamente i turisti che fanno la fila per entrare lì. Con una città così, che senso ha vedere un museo delle cere? Io lo vidi da piccolina e non ci ho più messo piede.

  • Leave a Reply