Home Cina Volare con China Southern con i bambini, la nostra esperienza

Volare con China Southern con i bambini, la nostra esperienza

by Marina
volare china southern con bambini

Complice un’ottima offerta aerea, abbiamo deciso di volare con China Southern con i bambini quest’estate in Cina per un tour di 15 giorni. Il volo è stato acquistato multi tratta, Roma – Shanghai – Pechino – Roma, per risparmiare tempo sugli spostamenti interni.

China Southern è una delle molte compagnie in territorio cinese, fa parte dell’Alleanza Skyteam e garantisce standard al pari delle colleghe occidentali per quanto concerne bagagli, posti e costi.

Volare con China Southern con i bambini la nostra esperienza

Personalmente la nostra esperienza, come famiglia, con China Southern non è stata delle migliori. Molte sono le cose da migliorare dal punto di vista dell’accoglienza per le famiglie (corsie preferenziali, check – in prioritari e menù specifici). Non ci sentiamo di consigliarla per viaggi con bambini piccoli come Irene. Probabilmente, se nostra figlia avesse avuto 8/10 anni, tutto sarebbe stato più semplice.

Concludendo, essendo stati passeggeri di Thai Airways e di altre compagnie dell’Alleanza Skyteam (Alitalia per esempio), non reputiamo il servizio ricevuto, come famiglia, al pari di queste altre compagnie.

intrattenere un neonato in aereo, thai airways e bambini, quanto costa un viaggio in cambogia con i bambini

Volare con China Southern con i bambini cosa non ci è piaciuto

Dover acquistare posti extra confort (80,00 euro/persona) per viaggiare comodi e far riposare nel migliore dei modi Irene ci è sembrata una vera esagerazione. Solitamente questi posti, la prima fila dell’economy per intenderci, sono assegnati in automatico dalle compagnie aeree alle famiglie con bambini piccoli, ma con China Southern non è stato così…

Probabilmente perché sono molte le famiglie cinesi a viaggiare ogni giorno, o solamente per una questione economica, fatto sta che, se non avessimo acquistato i sedili extra confort avremmo volato (come ci è successo al rientro) schiacciati come sardine. Questo è stato un vero disservizio di China Southern, viaggiando con una bambina di neanche tre anni.

Altro punto negativo è che non abbiamo avuto la possibilità di scegliere un baby menù o scaldare del latte, in quanto è proibito introdurre latticini in suolo cinese…

volare con china southern con i bambini

Pasto a bordo di China Southern per tutti i passeggeri

Per Irene abbiamo portato da casa carote e pesce, conservato ermeticamente nei contenitori Nuby, da farle consumare al posto del menu adulti. L’acqua è rimasta fresca per tutta la durata del viaggio grazie alla borraccia termica Nuby.

nuby, volare con china southern con i bambini

Volare con China Southern con i bambini i lati positivi

La nostra esperienza negativa per quanto concerne i posti a sedere ed i pasti è stata mitigata dall’accoglienza riservata ad Irene una volta a bordo. Le hostess le hanno regalato una bustina con colori, album da disegno e un piccolo peluche.

volare con china southern con i bambini

Positivo è stato trovare un bagno ampio con fasciatoio comodo nell’aeromobile e la possibilità di portare in cabina il nostro passeggino (miinimo chicco) e la Jet Kids by Stokke (valigia cavalcabile che si trasforma in letto qui ve ne parlo).

Marina.

You may also like

5 comments

Dani 9 Dicembre 2019 - 5:24

Non tutte le compagnie aeree hanno un occhio di riguardo per le famiglie. Alla fine però in questo caso ci sono stati fortunatamente anche aspetti positivi e attenzioni per la piccola.

Reply
anna 10 Dicembre 2019 - 15:27

In effetti quando si viaggia con i bambini si devono tenere presente delle cose a cui altrimenti uno non farebbe caso. Cioè io neanche ci avrei pensato a questi aspetti 🙂

Reply
moira 13 Dicembre 2019 - 9:37

Non sono mai stata in Asia e di conseguenza non ho mai viaggiato con questa compagnia, ma anche io di solito acquisto posti confort. Non sono “fuori misura” ma la mia altezza a volte mi ha penalizzato e anche molto. Per esempio .. con Ryan Air non posso fare a meno di prenotare i posti della prima fila, altrimenti viaggerei con le ginocchia quasi attaccate al mento ahahah – Sui voli lunghi, dipende sempre dalla compagnia. Economy Emirates ho viaggiato benissimo. Birtish Airways un po’ strettina..

Reply
Irene 13 Dicembre 2019 - 11:18

Per affrontare un viaggio così lungo, meglio affidarsi a una buona compagnia che abbia attenzione verso i piccoli! Grazie del consiglio

Reply
Anna 17 Dicembre 2019 - 22:00

Articolo molto utile e pratico. Anche noi viaggiamo con un pupo di 2 anni al seguito e non sempre le compagnie si sono rivelate “family friendly”. L’ultimo viaggio l’abbiamo fatto con Emirates e devo dire che è una compagnia che davvero attenta alle famiglie. Purtroppo non per tutti è così, la strada è ancora lunga, sopratutto per le low cost!

Reply

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi