Holiday Market a New York, Oculus a natale

New York è una città meravigliosa ed a Natale lo è ancora di più. Ogni angolo della grande mela si veste a festa e sfavilla di luci led, è così anche per la meravigliosa stazione Oculus. Oculus a Natale è magica grazie all’allestimento dell’Holiday Market.

oculus a natale

Cosa rappresenta Oculus?

Oculus è un’opera architettonica nata dal genio spagnolo Santiago Calatrava. Imponente e costosa, la struttura ricorda una colomba in volo. Al di sotto delle ali bianche stilizzate trova posto uno dei più importanti snodi per il trasporto pubblico a New York. La stazione della PATH, distrutta dopo gli attentati dell’11 settembre 2001, è stata ricostruita ed inaugurata il 3 marzo 2016.

oculus a natale

L’interno di Oculus è luminoso e spazioso,  centinaia di migliaia di passeggeri giornalmente lo percorrono e le molte le attività commerciali presenti nella galleria perimetrale rendono un pò meno asettico Oculus.

Oculus a natale: Holiday Market 

Se durante tutto l’anno la stazione di Oculus è bianca, luminosa e neutra, trasmettendo ai passeggeri la sensazione di un “non luogo”, una zona di transizione, durante il periodo natalizio tutto cambia. Assistiamo ad una vera e propria trasformazione. Le tonalità del bianco ghiaccio sono mantenute ma gli addobbi natalizi rendono Oculus un ambiente familiare.

oculus a natale

L’immensa area delle partenze è arricchita da lucine e ghirlande di abete. Alberi di natale bianchi e buffi pupazzi di neve in acciaio specchiante accolgono i visitatori.

oculus a natale

Al centro di Oculus vengono allestiti mercatini natalizi in piccole casette bianco neon. La magia del natale riscalda tutto! Troverete ad accogliervi anche la sagoma di un angelo di neve con il quale scherzare e farvi buffe foto ricordo.

oculus a natale

oculus a natale

Per visitare i mercatini natalizi allestiti nella hall di Oculus potrete scegliere se accedere dal collegamento diretto con la Freedom Tower o le porte di accesso laterali.

Marina

7 Comments

Add Yours
  1. 1
    Dani

    Questa è una zona di NY che mi è piaciuta davvero molto! Alloggiavo lì vicino e ogni giorno ci passavo per prendere la metro… che ambiente futuristico!

  2. 2
    Julia

    Questa zona e questo mercato mi mancano, ma ho l’idea di tornare a New York a breve… Nei prossimi anni insomma! Ed il periodo natalizio mi era proprio piaciuto tanto!

  3. 4
    Chiara

    Come ben sai sono tornata da poco da new york, non era ancora periodo natalizio ma si sentiva nell’aria l’arrivo della stagione più attesa. Però che freddo!!!!

  4. 5
    Silvia The Food Traveler

    E io che avevo visto delle foto e pensavo che rappresentasse una balena? Mi vergogno ad ammetterlo ma quando ho letto delle ali della colomba all’inizio del post mi sono vergognata perché sono stata veramente ottusa. Comunque, sono stata a New York nel periodo di Natale tanti anni fa e ammetto che mi piacerebbe tornarci perché l’atmosfera è magica, soprattutto se ci sono dei mercatini di Natale!

  5. 6
    Veronica

    Ero stata a New York a Pasqua e mi era piaciuta un sacco! Però devo dire che visitarla a Natale è da sempre uno dei miei sogni nel cassetto! L’atmosfera dev’essere magica!

  6. 7
    ANTONELLA MAIOCCHI

    Quando sono stata a NY nel 1015, dell’oculus di Calatrava si vedeva lo scheletro ma si capiva già che sarebbe stato meraviglioso. A Natale ancora di più. Questa zona della città si è finalmente ripresa dopo la catastrofe del 11 Settembre ed è diventata bellissma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *