Tour della Cina in 15 giorni cosa non perdere

Avendo solo due settimane per visitare l’immensa Cina quali città scegliere e quali scartare? Come organizzare un tour della Cina in 15 giorni senza perderne il meglio? 

Tour della Cina in 15 giorni come scegliere le tappe

La scelta di visitare dei luoghi, piuttosto che altri, è soggettiva; tutto sta nel gusto e nello scopo del viaggio che si va a fare.  La Cina offre una moltitudine di attività e di siti imperdibili ma, avendo solo due settimane si deve studiare, pianificare e privarsi di qualcosa. Il nostro suggerimento, per rendere la scelta più facile possibile (se così si può dire), è quello di identificare il viaggio e inserire tutte le tappe che lo rendono tale. Se amate le natura non potrete che inserire la visita alla riserva dei panda a Chengdu ed il Fiume Li a Guillin. Per i fanatici del film Avatar una sosta imperdibile sarà la zona dei pinnacoli di Zhangjiajie

Le nostre tappe in Cina sono state dettate dalla voglia di scoprire le città principali ed i maggiori beni storico artistici Patrimonio dell’Unesco. Per visitare al meglio la grande Cina non basterebbero 12 mesi ed avendo solo due settimane abbiamo cercato di non perdere i suoi punti forza. Quei luoghi che almeno una volta nella vita devono essere visitati.

Il nostro tour della Cina in 15 giorni è stato intenso e pieno di sorprese. Abbiamo viaggiato in famiglia con nostra figlia Irene ed alcune tappe sono state scelte per farla divertire e alleggerirla dallo stress continuo dei transfert. Nonostante il poco tempo a disposizione, i molti mezzi presi e le corse con il passeggino, la grande Cina ci ha conquistato tutti e tre.

Tour della Cina in 15 giorni: le nostre tappe

Abbiamo deciso che, la nostra prima volta in Cina, doveva farci vedere la sua magia antica, la sua primordiale bellezza ed autenticità, ma anche la sua follia e i suoi grattacieli. Le tappe delle nostre due settimane sono state dettate da desideri contrastanti proprio come è la stessa Cina.

Siamo arrivati a Shanghai e qui abbiamo amato il suo essere così cosmopolita e artificiale, piena di luci e follia. Abbiamo visitato la romantica Concessione francese e siamo tornati bambini a Disneyland.

tour 15 giorni cina

Il tour è proseguito con la visita della città della seta, la Venezia cinese, Suzhou con i suoi spettacolari giardini e canali. Siamo approdati a Xi’An per ammirare l’immenso Esercito di Terracotta ed il suo colorato quartiere mussulmano.

esercito terracotta, tour della cina in 15 giorni

La scelta di trascorrere una notte a Pingyao è stata fatta per far riposare Irene e per visitare la prima banca cinese sorta proprio qui. Pingyao è famosa anche per avere ancora le mura perimetrali ed il centro storico autentico. Qui hanno girato il drammatico film “Lanterne Rosse“. Una visita è d’obbligo, resterete innamorati delle mille lanterne che illuminano gli hutong.

tour 15 giorni cina

L’ultima città che abbiamo visitato è stata la bellissima capitale, Beijing o Pechino che dir si voglia. Una scoperta dietro l’altra, arte, storia, cultura e natura che ti assalgono e ti arricchiscono l’anima. Lo zoo è stata una tappa obbligata con Irene che voleva tanto vedere un panda da vicino. La visita alla Grande Muraglia Cinese un sogno che si è realizzato.

tour 15 giorni in cina, cosa vedere in cina, grande muraglia

Tappe dettagliate del nostro tour in Cina in 15 giorni

Shanghai 4 notti

Disneyland 1 notte

Suzhou 2 notti

Xi’An 2 notti

Pingyao 1 notte

Pechino 4 notti

Se siete curiosi di sapere come abbiamo organizzato il nostro tour con i bambini in Cina qui trovate i nostri suggerimenti!

Marina

6 Comments

Add Yours
  1. 4
    Luca

    La Cina mi è sempre sembrata troppo lontana (non solo in senso geografico) per una vacanza così breve (come quelle che facciamo noi di solito) ma con questo post mi devo ricredere e mi viene già voglia di prenotare tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *