America Nord New York Stati Uniti Viaggi Viaggi bambini

Cosa fare a New York gratis con bambini

5 giugno 2018

Durante il nostro primo viaggio nella grande mela eravamo semplici fidanzatini, ma questa volta oltre che sposati torniamo anche da neo genitori. Le necessità e le tempistiche sono letteralmente cambiate da quando eravamo solo in due e, di conseguenza, pianificando questo viaggio, abbiamo cercato cosa fare a New York gratis con bambini per allietare Irene.

New York gratis

Organizzando un soggiorno a New York con i vostri piccoli non potete certo inserire solo mostre, attrazioni e monumenti, parte della giornata dovrà essere dedicata esclusivamente a loro, per renderli partecipi e sopratutto per il quieto vivere!

Resterete stupiti delle molteplici offerte per famiglie che Manhattan ha da offrirvi. Molte le abbiamo provate in prima persona lo scorso dicembre e ve le voglio raccontare, un suggerimento in più non fa mai male durante la pianificazione di un viaggio. Avere delle tips di prima mano da chi ha le vostre stesse necessità, è un po’ una manna del cielo. New York gratis con bambini non è un’utopia!

Playgrounds

Tra le molte cose che, potrete fare a New York gratis con bambini, quella più diffusa è sicuramente lasciarli giocare all’interno dei molti playgrounds sparsi ovunque. Troverete altalene, scivoli, castelli da conquistare e schizzi d’acqua per rigenerarsi nel periodo estivo, che a New York è abbastanza afoso.  Resterete stupite dalla pulizia e dal decoro di questi piccoli giardinetti di quartiere. Tutto è in ordine e i giochi sono in ottimo stato. Non dovrete pagare nulla, solo entrare e divertirvi con i vostri bambini.

new york gratis con bambini

new york gratis con bambini, playgrounds

Central Park

Central Park è un’oasi di pace dove i bimbi potranno svagarsi senza i pericoli del traffico cittadino. Qui, potranno giocare nelle aree attrezzate totalmente free, e voi riposarvi sulle molte panchine. Noi abbiamo usufruito poco delle panchine in verità, costretti a correre dietro ad Irene completamente rapita dai scoiattoli!

Molto divertente, anche per noi grandi, è scalare l’enorme scultura di Alice nel paese delle Meraviglie. Se il vostro budget non è poi così ristretto, un giro sullo storico carosello di Central Park e una gara con le barchette telecomandate sono d’obbligo.

new york gratis con bambini, passeggiata al boston common park di boston

new york gratis con bambini, mangiare central park, bow bridge

High Line

La HighLine (qui il nostro racconto dettagliato) rientra nella vasta rosa di cose da fare a New York gratis con bambini. Un’ex ferrovia rivalutata e resa un giardino sopraelevato che corre su Manhattan dove non ci sono auto e pericoli, solo verde e arte contemporanea.

I vostri figli resteranno stupidi dall’anfiteatro che si affaccia sulla decima strada, non vorranno più venire via! Irene non ha fatto altro che correre a destra e manca e noi dietro con il fiatone!

Nota bene: per salire ci sono gli ascensori in punti predefiniti e tutta la HighLine è percorribile con il passeggino!

new york gratis con bambini, highLine con i bambini, about me, new york, chelsea market

Musei

Qualsiasi sia l’età dei vostri bambini non è mai troppo presto per avvicinarli all’arte, specialmente se l’ingresso è totalmente free! Ogni museo di New York è gratis un giorno a settimana, o come il Museo di Storia Naturale tutti i pomeriggi dopo le 16:45 fino alla chiusura. Quindi quale scusa migliore che occupare un paio d’ore alla scoperta di reperti archeologici e ricerche scientifiche?

Ok fare delle cose a New York gratis con bambini ma anche noi siamo in vacanza, quindi credo sia un buon compromesso! Noi abbiamo approfittato di queste offerte e abbiamo visitato alcuni musei, Irene sembrava imbambolata di fronte a quelle opere così strane.

Se volete far imparare i bimbi divertendosi provate a portarli al Brooklyn Children Museum, ne resterete tutti affascinati!

new york gratis con bambini, museo storia naturale new york

museo gugghenaim, new york gratis con bambini

Statua della Libertà

Se il sogno del cassetto dei vostri piccolini è vedere lei, il simbolo indiscusso di New York, Miss Liberty, ma comprare 4 biglietti corrisponde a metà del budget giornaliero che avete stanziato potete ovviare al problema con lo Staten Island Ferry.

Questo traghetto serve ogni giorno centinaia di pendolari collegando le rive di Staten Island e Manhattan gratuitamente. La sua particolarità è quella di offrire una vista della Statua della libertà (qui i nostri consigli per visitarla) totalmente free.

Per la traversata di andata e ritorno considerate circa un’ora, ma avrete una doppia possibilità di fotografare Miss Liberty e non è da tutti! Ricordate che nelle ore di punta sarà impossibile anche solo accedere al battello, quindi scegliete orari tardi la mattina e presto il pomeriggio.

new york gratis con bambini, visita alla statua della libertà new york city

Ponte di Brooklyn

Ogni nostro viaggio nella grande mela si è concluso con una passeggiata sul Ponte di Brooklyn, forse per cercare di vedere New York nella sua interezza o per far si che i nostri occhi bloccassero quell’ultima immagine ed il cuore la custodisse tra i ricordi più cari. Passeggiare per questo chilometro è emozionante. Camminando potrete vedere molti dei grattacieli della città e leggere la travagliata storia della costruzione del ponte stesso.

I vostri figli saranno liberi di correre e giocare, scattare foto e vedere New York che li saluta in maniera memorabile. Attraversare il Ponte di Brooklyn (qui la nostra esperienza) è una dei quelle cosa da fare assolutamente con bambini al seguito, fate solo attenzione alle piste ciclabili, i ciclisti schizzano come matti!

new york gratis con bambini, attraversare ponte brooklyn

Naturalmente queste sono solo alcune delle molte cose che potrete fare a New York gratis con bambini, ma sono quelle che abbiamo fatto noi. Sono quelle che vi consigliamo da neo genitori a neo genitori dopo averle testate e approvate da nostra figlia Irene in primis! Buon viaggio, buona New York!

Marina

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Francesca | Chicks and Trips 5 giugno 2018 at 9:58

    Scommetto che il Museo di Storia naturale è piaciuto tantissimo a tua figlia. E’ davvero bello

  • Reply Raffi 5 giugno 2018 at 17:37

    Siete molto bravi a portarvi in giro la bimba, e sicuramente lei deve essere molto brava e non dare problemi. Io e mio marito, quando il bambino era piccolo, non riuscivamo neanche a portarlo a Bormio senza che si ammalasse.
    I posti che avete segnalato sono davvero molto interesssanti.

  • Reply Giulia 6 giugno 2018 at 7:37

    Il connubio New York e gratis mi piace, con o senza bambini 😀 non sapevo il traghetto offrisse una visita gratuita alla Statua della Libertà, da tener conto sicuramente!

    • Reply Marina 6 giugno 2018 at 14:46

      No Giulia forse mi sono espressa male il traghetto per staten island permette di vedere la statua della libertà molta da vicino ma dal battello!!

    Leave a Reply