Asia Giappone Viaggi

VISITA AL TEMPIO TODAIJI DI NARA FAI DA TE

17 luglio 2018
tempio todaiji di nara, Nara cosa vedere, todai ji temple

Visitare il tempio Todaiji di Nara (qui la nostra visita di Nara) è un’esperienza non solo mistica, ma ricca e completa. Immerso in una rigogliosa vegetazione e popolato da piccoli daini sacri, il santuario è famoso sopratutto per la sua enorme statua raffigurante Buddha.

Tempio Todaiji di Nara

Il bellissimo tempio Todaiji di Nara, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, accoglie, ogni anno, centinaia di visitatori e fedeli da ogni parte del Giappone. Il Todaiji, che significa letteralmente grande tempio orientale, venne edificato sotto il regno dell’imperatore Shomu nel 743. Solo otto anni più tardi fu completato detenendo, fino al 1998, il titolo di più grande costruzione in legno del mondo.

Famoso principalmente per la Grande Sala del Buddha (Daibutsuden), il tempio Todaiji di Nara, si compone anche di un’ala sinistra dove sono conservati modellini in scala, sculture di divinità ed una trave di legno forata alla base. Il foro di quest’ultima, secondo una leggenda giapponese, sembra essere della stessa dimensione della narice della statua di Buddha. Chiunque riesca a passarvi attraverso godrà della purificazione. Compongono inoltre l’immenso complesso la sala del tesoro e antichi magazzini imperiali oggi in parte adibiti a museo.

tempio todaiji di nara, nara grande buddha

Mio marito Alessandro che cerca di passare attraverso il foro – narice di Buddha.

Statua di Buddha

L’importanza del tempio Todaiji di Nara è data dalla presenza della spettacolare statua di bronzo raffigurante Buddha nella sala denominata Daibutsuden.

Il Buddha, seduto su un fiore di loto, ha la mano destra sollevata in segno di incoraggiamento e serenità. Dotato di un’acconciatura particolare, composta da centinaia di piccole sfere di bronzo, è una delle statue più influenti del Giappone.

tempio todaiji di nara, buddha di nara, grande statua buddha giappone

Le dimensioni della statua sono mastodontiche, misurando 15 metri di altezza per un peso di circa 550 tonnellate, di cui 130 kg sono di oro puro.

Nel 752, la cerimonia dell’apertura degli occhi, disegnati sulla statua, simboleggia il completamento del Grande Buddha. Durante i festeggiamenti, numerosi furono i doni offerti dai fedeli, tutt’oggi conservati e visibili, all’interno della sala dei tesori (Shosoin).

La statua è stata più volte danneggiata, rimanendo, per ben 2 volte, decapitata a causa dei terremoti. L’ultimo restauro è datato 1692.

A fare compagnia al grande Buddha, oltre a due statue di Kannon, l’entità illuminata della compassione, troviamo due Guardiani Celesti, che risalgono al XVII secolo.

grande buddha todaiji nara, nara buddha, tempio todaiji di nara

Giardini

I giardini del tempio Todaiji di Nara sono indescrivibili. Flora e fauna che coabitano silenziosamente. Non solo piante di ciliegi e laghetti artificiali popolati da testuggini, ma daini sacri che incedono indifferenti tra i turisti. Verde e tranquillità ovunque. Molti i pozzi per la purificazione dei fedeli e oasi dove pregare. Passeggiare qui ci ha donato serenità ed una strana voglia di tornare in Giappone (qui i nostri consigli per organizzare un viaggio) che non credevo possibile.

Ricordate che non si possono importunare i daini, ma potete sfamarli acquistando dei biscotti specifici nelle varie botteghe che incontrerete lungo il tragitto dalla stazione al tempio Todaiji.

tempio todaiji di nara, nara fai da te, buddha nara

giardini tempio todaiji di nara, grande buddha nara

Informazioni utili

Costi ed orari

La visita al Tempio Todaiji di Nara è possibile tutti i giorni dalle 8.00 alle 16.30 durante il periodo novembre – febbraio, e dalle 7.30 alle 17.30 da marzo ad ottobre.

Costo del biglietto 500 yen per adulto.

Come arrivare

Se siete in possesso del Japan Rail Pass, potete arrivare al Tempio Todaiji di Nara tramite la comoda linea JR Kyoto – Nara. Arrivati alla fermata del treno a Nara, potete raggiungere il tempio con una passeggiata di circa 20 minuti o usufruire del servizio navetta e scendere alla stazione bus Daibutsuden Kasuga Taisha Mae. Il servizio ferroviario è rapido, economico e facile, non potrete sbagliare!

Marina

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Zucchero Farina in viaggio 11 settembre 2018 at 20:52

    Grazie dei consigli. Un tempio che va senz’a inserito in un itinerario a Nara. Consigli la passeggiata o la navetta con i bambini?

  • Leave a Reply