Dove mangiare Europa Germania

DOVE E COSA CENARE A MONACO DI BAVIERA

28 aprile 2018

Durante il nostro breve week end a Monaco di Baviera abbiamo deciso di accantonare la dieta e di dedicarci all’ottima, se pur calorica cucina bavarese. Birra, Bratwurstel ed Obazda a pranzo, ed ogni sera abbiamo scelto un locale diverso per cenare a Monaco di Baviera. 

DOVE CENARE A MONACO DI BAVIERA

Molti sono i locali caratteristici e non, dove cenare a Monaco di Baviera (qui i mercatini di natale), ad ogni angolino troverete piccole taverne con tavolini all’aperto e litri di birra che scorre come se non ci fosse un domani.

Se volete cenare nelle storiche birrerie di Monaco, vi avverto che è molto difficile arrivare ed avere subito un tavolo, purtroppo, essendo molto rinomate e turistiche, si riempiono subito. Noi, proprio per la paura di mangiare troppo tardi abbiamo spesso prenotato un tavolo online alla Donisl. La storicità e la bellezza dei locali di queste antiche birrerie, con i loro locali sono ampi e affrescati è indescrivibile.

SCHWEINEBRATEN

Prima di partire avevamo a lungo letto dei piatti tipici della gastronomia locale e quello che più ci incuriosiva era lui, il famoso stico di maiale cotto con la birra, accompagnato da patate. Oserei dire un confort food per eccellenza, un piatto che dovevamo assolutamente testare!

La scelta di cenare a Monaco di Baviera nelle birrerie storiche, posizionate non lontano dalle principali vie turistiche è stata detta dalla voglia di provare uno Schweinebraten originale, cotto e servito come una volta.

Avevamo voglia di gustare quella carne tenera, cotta lungo, il suo sapore reale, quello che si mangia a casa della nonna la domenica a pranzo. Tutte le sere passeggiavamo fino a quando non incontravamo la birreria dove avevamo prenotato il tavolo per sederci, scaldarci e cenare con lo stinco bavarese.

cenare a monaco di baviera, monaco baviera stinco maiale, stinco maiale alla birra

Ora che lo abbiamo assaggiato, posso dirvi che la carne è talmente tenera che si stacca con la sola forchetta dall’osso! L’intingolo è calorico per quanto e buono. Una voce a parte meritano le patate: squisite! Non siamo riusciti a capire se fossero lesse o cotte e poi rese a polpetta… i misteri della cucina bavarese!

Mi raccomando non ordinate acqua, lo stinco di maiale deve essere accompagnato da una birra, e poi siete a Monaco di Baviera, patria dell’Oktoberfest l’acqua vi costerebbe troppo!

stinco maiale monaco baviera, birra ocktoberfest, dove cenare a monaco di baviera

Vi lascio il link diretto alla ricetta originale dello Schweinebraten bavarese, provateci!

 

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply Giovy Malfiori 29 aprile 2018 at 10:22

    Uno dei miei luoghi preferiti a Monaco è l’Augustiner: per quanto possa essere piena di gente, resta sempre puramente bavarese.

  • Reply Raffaella 29 aprile 2018 at 17:20

    Che buona la cucina bavarese! Per fortuna non abito lì, altrimenti peserei il triplo.

  • Reply Giulia 29 aprile 2018 at 19:57

    Che voglia di stinco di maiale ora! Vorrei proprio tornare a Monaco per visitarla meglio e il tuo consiglio mi sarà utilissimo!

  • Reply Valentina 29 aprile 2018 at 22:09

    Io AMO la cucina bavarese!! Ho in progetto un giretto a Monaco, seguirò il tuo consiglio! 🙂

  • Reply Sofia 30 aprile 2018 at 7:40

    Monaco nasconde posti meravigliosi nelle viette del centro storico. Dietro marien platz c’e un localino dove andavamo sempre con mio padre. Chissà se c’e Ancora.

  • Reply Simona 1 maggio 2018 at 13:23

    La cucina bavarese è a mio parere una delle più gustose e caloriche al mondo. Ma come dici anche tu, quando si è in viaggio le diete si devono obbligatoriamente accantonare! Lo stinco di maiale io non l’ho mai provato, quando vado in Germania mi faccio sempre rapire dalle mille preparazioni delle patate e delle salsicce gustosissime. Ma prima o poi supererò il mio blocco verso il maiale e assaggerò anche lo stinco. Poi sapere che la carne è così tenera da staccarsi con la forchetta fa davvero presagire bene! 😉

  • Reply Paola 1 maggio 2018 at 13:43

    A Monaco mi ero nutrita di würstel e kartoffelknoedel (spero di aver scritto giusto!) una specie di polpettone di patate molto buono. Lo stinco invece non l’ho provato perché non mi ispirava molto come piatto, ma a giudicare dal tuo entusiasmo avrei dovuto dargli una possibilità

  • Reply Raffi 1 maggio 2018 at 16:39

    Stinco di maiale, patate e… una buona birra di Monaco. E sei direttamente in Paradiso.
    Che nostalgia che mi hai fatto venire. 🙂

  • Reply Laura 4 maggio 2018 at 21:04

    Mi piacerebbe tornare a Monaco e assaporare di nuovo la cucina tedesca, che adoro. Ho già l’acquolina in bocca.

  • Reply Franca androsiglio 11 maggio 2018 at 12:32

    Che delizia questo stinco di maiale,mai mangiato.
    Se mi trovo in quel luogo andrò sicuramente a fare un assaggino.

  • Reply mary pacileo 11 maggio 2018 at 14:12

    mi piace tanto viaggiare e Monaco è una città tra quelle che mi piacerebbe visitare, utilissimi i tuoi consigli

  • Reply fra 11 maggio 2018 at 18:41

    direi che la birra è davvero d’obbligo

  • Reply sheila 11 maggio 2018 at 19:44

    che dire.. quello stinco, mi pare sia uno stinco è così invitante che ora convinco mio marito a partire per il we a monaco

  • Reply esmeralda 11 maggio 2018 at 20:04

    Sono stata alcune volte e Monaco di Baviera ed ogni volta ho mangiato nelle storiche birrerie che sono bellissime da vedere ma anche ottime per gustare piatti golosissimi.

  • Reply michy px 11 maggio 2018 at 20:38

    Non sono mai stata a Monaco di Baviera ma mi piacerebbe molto, se vado terrò ben a mente i tuoi preziosi consigli, grazie mille ^_^

  • Reply leandra vitali 11 maggio 2018 at 21:53

    amo alla follia il cibo tedesco <3

  • Reply cristiane 12 maggio 2018 at 9:33

    Ho vissuto in Germania e adoro i loro piatti tradizionali.

  • Reply Paola 12 maggio 2018 at 9:54

    Devo tornarci a breve! Me lo segno

  • Reply IlmondodiChri 13 maggio 2018 at 10:39

    mi piacerebbe moltissimo visitare MOnaco.! SEgno anche qst locale 😉

  • Reply alessandra oliva 13 maggio 2018 at 11:00

    Le birrerie storiche di Monaco devono essere molto particolari e suggestive; lo stinco di maiale è un piatto tipico che proverei volentieri, sicuramente è diverso e molto migliore da quello che si fa da noi

  • Reply Martina Corradetti 14 maggio 2018 at 8:50

    ahhh e una bella birra a monaco ci sta per forza!

  • Reply Valeria 14 maggio 2018 at 16:48

    Ci provo!!! Ma la birra come a Monaco dove la trovo? 😉

  • Reply Barbara 17 maggio 2018 at 4:21

    Questo articolo arriva giusto giusto durante la preparazione del viaggio a Monaco… Mi segno subito il locale!

  • Leave a Reply