Cosa vedere a Central Park in un’ora, itinerario a piedi

Visitare Central Park in un’ora è possibile? Si, noi ci siamo riusciti. Certo non è proprio il massimo correre da una parte all’altra del parco cercando di vedere quante più aree possibili, ma potrete sempre tornare!

Siamo stati due volte a New York, in momenti dell’anno totalmente diversi, a settembre ed a natale ma, in entrambi i periodi, la magia dei colori di Central Park ci hanno conquistato.

central park in un'ora, bow bridge, dove mangiare a central park

Central Park cosa non perdere

Se avete pochi giorni da trascorrere a New York non potrete certo saltare il suo polmone verde, ma certo il tempo sarà molto tiranno e dovrete avere un piano d’attacco per vedere quante più attrazioni possibili. Central Park in un’ora è possibile avendo chiaro fin da subito cosa vedere.

Molti sono i percorsi che si snodano all’interno di Central Park e altrettanti i luoghi da visitare. Noi abbiamo deciso di dedicare alla visita di Central Park il tempo necessario per vedere la statua bronzea di Alice, il carosello, il Lady Pavillon, Bow bridge, la Bethesta fountain concludendo con il mosaico Imagine (luogo dove è stato assassinato John Lennon).

lady pavillon, central park in un'ora

Central Park in un’ora: guida alle tappe

Per riuscire a visitare tutto in poco tempo abbiamo deciso di partire dall’ingresso west e raggiungere l’uscita di Columbus Circle. Scendendo alla fermata del Museo di Storia Naturale ed attraversando la strada l’ingresso di Central Park è di fronte a voi.

Percorrendo i viali verso sud arriverete al bellissimo e romantico Lady Pavillon. Affacciato su un lago dove si riflette New York, il piccolo portico azzurro è un vero angolo di relax.

Attraversando il bellissimo Bow Bridge, un romantico ponte in ghisa smaltato di color crema, arriverete alla famosa Bethesda Fountain ed alla scultura di Alice in wonderland.

cosa vedere a central park in un ora

La foto seduta sul funghetto di Alice è un vero e proprio must, tutte lo vorremmo, ammettiamolo! Cercate di arrivare la mattina presto così da non dover fare troppa fila per scattare il vostro ricordo.

Se viaggiate con i bambini un piccolo giro sull’ottocentesco carosello va obbligatoriamente fatto, il costo è di circa 3 dollari, ma la magia è unica.

L’ultimo luogo del nostro tour è il memoriale di John Lennon, dove spesso i fans si riuniscono in veglia intonando le canzoni del leader dei Beatles.

john lennon memorial central park in un'ora

Central Park in un ora è possibile, createvi, con la mappa interattiva che trovate sul sito del parco, il vostro tour.

6 Comments

Add Yours
  1. 1
    Irene

    Central Park e’ stata una delle attrazioni piu’ belle del mio viaggio a NY. Io ci ho trascorso un pomeriggio, pero’ per chi ha poco tempo vale comunque la pena fare una visita anche se veloce!

  2. 2
    Natascia

    Non ho mai visitato New York e non è tra le mie mete predilette ma ho sempre pensato che se dovessi andarci vorrei andarci in autunno e passare una mezza giornata a Central Park… E dopo aver letto il tuo post ne sono ancora più convinta!! Street food nel parco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *