Dove dormire a New York con i bambini

Trovare un hotel per dormire a New York con i bambini può sembrare difficile per la grande presenza di strutture adult only. Noi, dopo varie ricerche, siamo riusciti a trovare a Manhattan un albergo dove soggiornare con Irene trovandoci benissimo: Marriot Fairfield Inn New York Financial District.

Marriot Fairfield Inn New York Financial District

Abbiamo scelto di dormire al Fairfield Inn per la sicurezza offerta dalla catena Marriot, una vera garanzia in qualsiasi parte del mondo. L’hotel si trova a Lower Manhattan, in pieno financial district, ad appena 150 metri dal Pier 17 e 700 metri dalla Freedom Tower.

La struttura, di recente costruzione, è un sottile grattacielo con una hall piccola, una palestra ed un bar con una sala colazioni dove quotidianamente è servita una colazione internazionale con grande attenzione all’ambiente. Sono utilizzati piatti e bicchieri completamente biodegradabili.

dove dormire a New York con i bambini

La struttura è coperta dal wi-fi gratuito ed è presente il servizio di smart tv con accesso a Netflix.

La nostra camera

La camera assegnataci è stata una vera sorpresa, una queen deluxe, posta al ventesimo piano piccola ma luminosa.

dormire a new york con i bambini

Lo spazio è veramente ridotto ma il letto comodo ed il bagno molto grande. La finestra è enorme ed illumina l’intera camera e ci permette di scorgere punte di grattacieli in lontananza.

dormire a new york con i bambini

Se avete dei dubbi e non sapete se soggiornare a Manhattan, per paura di non dormire per il caos ed il traffico, la scelta di dormire a New York con i bambini al Fairfield Marriot è ideale. Il Financial District non è Times Square, la sera è una zona silenziosa nonostante i molti locali e ristoranti presenti. Farete ottimi sonni!

Dormire a New York con i bambini è così caro?

Si, è inutile prenderci in giro. Un viaggio a New York è caro, si sa… se viaggiate in famiglia lo sarà ancora di più!

Per trovare il giusto rapporto qualità / prezzo vi suggerisco di soggiornare a Long Island City, dove gli hotel sono nuovi e con prezzi vantaggiosi (anche 80€ la camera a notte), certo impiegherete un po’ per raggiungere il centro ma la metro è veloce e capillare.

Manhattan è un mondo a parte, tutto è triplicato e di conseguenza anche una notte in hotel comporta spese esorbitanti (parliamo di 350€ a notte minimo).

Viaggiando con Irene, ed essendo dicembre, abbiamo scelto di farci un bel regalo e vivere il natale soggiornando a Manhattan. Abbiamo scelto il Marriot Fairfield Inn New York Financial District perché erano disponibili lettini per neonati gratuitamente sotto i 2 anni e c’era la colazione inclusa. Il costo per 4 notti è stato 1200€ per una queen deluxe, certo se andiamo a vedere è un quasi uno stipendio, ma è New York e vi assicuro che è un prezzone specialmente per il periodo natalizio.

3 Comments

Add Yours
  1. 1
    Dani

    Anche noi abbiamo scelto quella zona per la nostra ultima visita a New York di qualche anno fa. Una buona scelta, un bel quartiere ben servito dai mezzi per raggiungere le altre zone della città.

  2. 2
    Irene

    Scegliere un hotel comodo e accogliente, dotato di tutti i comfort, è essenziale per poter trascorrere una buona vacanza coi piccoli viaggiatori: grazie dei consigli!

  3. 3
    Rossella

    Scegliere un hotel in una grande città è sempre complicato; difficile spesso Capire quale è la miglior zona in cui soggiornare: tranquilla ma con tutte le comodità, dal buon rapporto prezzo/qualità, sicura, servita dai mezzi… Grazie per le tue dritte: almeno su New York possiamo partire già con qualche idea in più su come organizzarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *