Mercatini di natale di New York quali non perdere assolutamente

Passeggiare tra i mercatini di natale di New York, essere assorbita dalle luci e dagli addobbi sfarzosi, respirare il profumo di biscotti allo zenzero e cannella, questo è stato il mio natale più bello. New York è sempre una buona idea, ma visitarla in questo periodo è un vero e proprio sogno che si realizza. Questo viaggio è stato il primo intercontinentale con nostra figlia Irene, di appena 14 mesi, (qui alcune info per l’organizzazione del volo durante lo svezzamento) e forse questo lo ha reso così speciale. Una costante dolcezza ci ha accompagnato durante tutta la nostra permanenza.

Mercatini di Natale di New York

Come ogni grande città che si rispetti, anche la grande mela ha i suoi mercatini di natale nei quali perdersi con il naso all’insù mangiando zucchero filato e pensando ai regali da mettere sotto l’albero. Una settimana non è sufficiente per visitare e respirare a pieno la sua magia.

Durante la nostra breve visita a New York non potevamo perdere i maggiori, e più famosi, mercatini della città. Ogni piccolo parco cittadino e quartiere newyorkese si veste a festa ed ospita ambulanti con i loro prodotti più o meno kitsch.

I maggiori, quelli che non dovreste perdere per nulla al mondo sono i mercatini di natale allestiti a Bryant Park, Columbus Circle e Union Square. Particolari sono anche quelli all’interno della Grand Central Station, dove l’edificio stesso, riccamente addobbato, dona magia indescrivibile al visitatore.

Grand central station, mercatini di natale di new york

mercatini di natale columbus circle, mercatini di natale di new york

Bryant Park

Tra i molti mercatini di natale di New York primeggiano le centinaia di casette di vetro a Bryant Park.

Espositori di vasellame, oggetti di origine indiana e multietnica che si mescolano a targhe usate e palline di vetro decorate. Il grande albero di natale, centro luminoso del parco, si affaccia sulla piccola pista di pattinaggio simbolo indiscusso dei mercatini di natale di Bryant Park.

mercatini di natale di new york, bryant park natale

mercatini di natale di new york, bryant park natale

mercatini di natale di new york, bryant park natale

mercatini di natale di new york, columbus circle natale new york

Mercatini di natale di New York a Columbus Circle  

Uscendo da Central Park sud quello che vi accoglierà sarà la bellezza dei mercatini allestiti a Columbus Circle. Zone dedicate allo street food, ai dolci caldi e profumati ma anche giocolieri e regali inaspettati. Un groviglio di bancarelle e decorazioni che vi faranno respirare la magia di natale.

mercatini di natale di new york, columbus circle

Union Square Market

I mercatini di natale di New York sono ricchi di suppellettili ed oggetti kitsch che non smetterete di guardare sorridendo ed a volte vorrete correre a comprare. I mercatini allestiti ad Union Square sono di modeste dimensioni, rispetto a quelli di Columbus Circle, ma il loro essere immersi in un parco verde li rende un luogo ideale per passeggiare con i bambini. Non mancano stand gastronomici con hot dogs e pretzel (qui la mia ricetta), ma anche alcuni che vendono gli ambiti formaggi italiani.

Raggiungerli è facilissimo, la fermata metro UNION SQUARE sorge direttamente all’interno del parco stesso! Non potrete certo perdervi!

mercatini di natale di new york, union square mercatini natale

Scarica la piantina PDF dei mercatini di natale di Union Square qui.

Se passeggiare e curiosare tra i mercatini di natale di New York non vi avrà stancato, ma avrete ancora quell’insaziabile voglia di fare shopping vi suggerisco di curiosare tra le vetrine addobbate dei negozi della 5th Avenue (qui il nostro itinerario); non ve ne pentirete!

Marina

6 Comments

Add Yours
  1. 1
    Chiara

    Chissà perché quando si pensa a New York si pensa al natale, alle tazze di cappuccino caldo e l’odore di cannella per strada! Che bello, dopotutto il Natale a New York deve essere davvero un sogno

  2. 3
    Selene

    L’esperienza e la magia del Natale a New York è sicuramnte qualcosa di magico, non l’abbiamo vissuta con la bimba ma da soli! Proprio perchè per due volte abbiamo sofferto il freddo e quasi perso il volo alle Bahamas per colpa di una forte nevicata! i mercatini indimenticabili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *